Rinnovo Totti Roma – Un altro giro, un altro campionato da giocare con la maglia della Roma: Francesco Totti ha firmato. Si parla di un ingaggio da 1,2 milioni e futuro da dirigente programmato: sarà direttore tecnico per (almeno) sei anni. Una soluzione sussurrata negli ultimi mesi dagli addetti ai lavori e sognata dai tifosi della Roma: l’intera annata 2016-2017 sarà dedicata a salutare il calciatore simbolo di tutta la storia giallorossa. Un commiato lunghissimo per celebrare una vita da sportivo fedele: Totti chiuderà la carriera in Serie A il 28 maggio 2017, a oltre 40 anni, dopo 25 stagioni da romanista.

Francesco Totti e James Pallotta firmano il contratto che lega il capitano della Roma un'altra stagione ai giallorossi
Francesco Totti e James Pallotta firmano il contratto che lega il capitano della Roma un’altra stagione ai giallorossi

La firma è arrivata oggi pomeriggio: poco dopo le 15 il capitano della Roma ha incontrato il presidente James Pallotta, arrivato nei giorni scorsi nella Capitale. Dopo poco più di un’ora tutto era nero su bianco: “Ho firmato per tre anni”, ha scherzato il numero 10 romanista con i cronisti che lo aspettavano poco fuori dallo studio Tonucci.

“Ho fortemente desiderato questo contratto, che rappresenta la realizzazione del mio sogno”, ha Totti a Roma TV dopo la firma ufficiale. “Ho sempre sperato di attraversare e di chiudere la mia carriera con una sola maglia addosso, quella della Roma. Dopo aver parlato con il Presidente sono ancora più convinto che restando uniti potremo centrare grandi obiettivi”. Il capitano giallorosso spera “di poter riuscire a vincere il mio secondo scudetto con la Roma nel mio ultimo anno di attività. Ora mi godo queste vacanze e il benedetto contratto. Però, quando rientrerò – ha promesso – penserò alla nuova stagione come ho sempre fatto”.

Quando avrà smesso di correre sul campo verde, Totti diventerà dirigente della Roma. “Come ho sempre detto a Pallotta e alla società – ha spiegato il 10 alla tv ufficiale di Trigoria – preferirei fare un ruolo ben specifico come il direttore tecnico, loro hanno acconsentito e glie ne sono molto grato“.

Nella stagione scorsa Totti è sceso in campo 15 volte e ha segnato cinque gol. In carriera ha collezionato 758 presenze e le 304 reti in giallorosso. “È una bella coincidenza che, nel giorno dell’anniversario della fondazione dell’AS Roma, Totti abbia firmato il suo nuovo contratto da calciatore”, ha detto il presidente dell’AS Roma Pallotta. “Nessuno ha giocato più partite o segnato più gol di Totti in questo club e noi siamo onorati che possa continuare a giocare per un’altra stagione. Si è guadagnato questo rinnovo e ora vogliamo che questa sua ultima stagione sul campo coincida con l’inizio di una nuova epoca di successi per l’AS Roma”.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here