Manchester United ricavi bilancio 2016, nonostante i risultati altalenanti i Red Devils puntano al record di fatturato: a fine stagione potrebbero superare la fatidica quota di 500 milioni di sterline.

I dati della trimestrale del Manchester United evidenziano un’importante crescita: al 31 marzo 2016 il risultato netto è stato di 37,2 milioni di sterline (circa 45 milioni di euro), con ricavi a quota 380 milioni (480) e costi operativi a 310 milioni (390).

Manchester United ricavi bilancio 2016, i risultati al 31 marzo
Manchester United ricavi bilancio 2016, i risultati al 31 marzo

A crescere sono stati soprattutto i ricavi: il valore della produzione  è risultato in aumento del 31.6% rispetto alla stessa data nel 2015, con tanto di record nel terzo trimestre, in cui ha toccato quota 123 milioni (150).

Manchester United ricavi bilancio 2016, i ricavi al 31 marzo
Manchester United ricavi bilancio 2016, i ricavi al 31 marzo

Un aumento che, stando alle stime del Manchester United, di chiudere l’anno superando quota 500 milioni di sterline (650 milioni di euro) di fatturato, diventando la prima società inglese a superare il mezzo miliardo.

A crescere in particolar modo sono i ricavi da broadcasting, saliti del 38,6% rispetto alla scorsa stagione, con 27,8 milioni (34) nel terzo trimestre e 92,7 (115) nel corso dell’esercizio, sulla spinta degli incassi Uefa.

I ricavi commerciali sono invece saliti del 34,5%, con 65,8 milioni di sterline (83) solo nel terzo trimestre e 203 (258) complessivi nei nove mesi d’esercizio: dal 1 gennaio al 31 marzo lo United ha incassato 38,8 milioni (59) dalle sponsorizzazioni, 24,4 milioni (30) dal merchandising e 2,6 milioni (3,3) dai servizi mobile.

Infine, i ricavi da matchday hanno raggiunto quota 85 milioni di sterline (108), di cui 29,8 (37) nei primi tre mesi del 2016, sempre grazie all’aver disputato gare europee.

Tra i costi (complessivamente a quota 310 milioni di sterline, circa 395 milioni di euro), invece, spiccano i 56.2 milioni di sterline (71) per il personale nel terzo trimestre. Un aumento del 12% dovuto, oltre all’aumento generale per la partecipazione alla Champions League, anche al rinnovo di alcuni contratti esistenti.

Manchester United ricavi bilancio 2016, numeri record

Le cifre record non si limitano solamente ai ricavi: nel solo terzo trimestre infatti il Manchester United ha avuto un EBITDA di 44,9 milioni di sterline (57), mentre nei nove mesi attualmente si assesta sui 180 milioni. E, stando alle stime, a fine esercizio dovrebbe aggirarsi tra i 178 e i 188 milioni di sterline (tra 225 e i 240 milioni di euro).

Manchester United ricavi bilancio 2016, i numeri al 31 marzo
Manchester United ricavi bilancio 2016, i numeri al 31 marzo

Ed Woodward, Vice Presidente Esecutivo del Manchester United, ha commentato: «La conclusione della stagione di quest’anno dimostra ancora una volta il motivo per cui la Premier League è il campionato più popolare del mondo. Mentre riflettiamo sulla nostra stagione, siamo felici per la nascita di un altro gruppo di interessanti giovani giocatori che dimostrano ancora una volta le nostre capacità di sviluppo. Non vediamo l’ora di giocare la finale di FA Cup il 21 maggio, sperando di alzare questo trofeo speciale per la dodicesima volta».