Liverpool

Liverpool, dopo la stagione 2013/2014 culminata con la mancata vittoria della Premier League al fotofinish, per gli uomini di Brendan Rodgers riprendersi non è stato per niente semplice.

Nella passata stagione il Liverpool ha vissuto alti e bassi, con cocenti delusioni, soprattutto in Europa, per i tifosi abituati a ben altri palcoscenici e a ben altri risultati. Alla fine del campionato però, gli uomini di Rodgers sono riusciti lo stesso a qualificarsi per l’Europa League raggiungendo la sesta posizione con 62 punti grazie a, 18 vittorie, 8 pareggi e 12 sconfitte.

Insomma, un ruolino di marcia che sicuramente non ha entusiasmato la tifoseria che, in più di un’occasione chiedeva alla società il ritorno di Rafa Benitez.

I tifosi dei reds non sono stati però accontentati dalla società che ha confermato Brendan Rodgers sulla panchina. L’inizio di campionato per l’attuale tecnico del Liverpool non è stato però dei migliori.

La seconda sconfitta consecutiva in Premier League manda su tutte le furie i tifosi del Liverpool. Dopo il 3-0 ad Upton Park contro il West Ham arriva l’ennesima umiliazione, questa volta in trasferta contro il Manchester United. 3-1 a favore dei Red Devils ed il Liverpool dimostra ancora una volta poca attitudine alla fase difensiva ed assenza di un’idea di gioco che possa consentirle di impensierire le retroguardie avversarie.

I sette punti conquistate nelle prime cinque giornate hanno fatto infuriare ì tifosi del Liverpool ne hanno abbastanza di Brendan Rodgers.

Porre fine al regno di Rodgers non è semplice visto che, in caso di licenziamento, la Fenway Sports Group, l’holding proprietaria del club, dovrebbe sborsare circa 10 milioni di euro. Per questo motivo, i tifosi hanno deciso di effettuare una raccolta fondi in modo tale da spingere la società ad effettuare una scelta del genere.

Sul sito della raccolta fondi è possibile leggere lo sfogo del tifoso: “Il Tempo di Brendan Rodgers è scaduto, non se ne può più di più di questo calcio insipido che tutti possono proporre, dagli acquisti orribili ai ritriti cliché utilizzati con i media di settimana in settimana, siamo al limite. Si dice che ci vogliano € 10.000.000 per licenziarlo così questa pagina è stata creata per dimostrare al Fenway Sports Group che i tifosi del LFC sono così disperati che per liberarsi da lui sono disposti anche a pagare per il suo licenziamento. Donate quanti più soldi possibili e condividete questa pagina attraverso tutti i social media“. Al momento sono stati raccolti solo 15 euro ma l’iniziativa ha avuto una discreta pubblicità nel web tanto da essere ripresa anche da alcuni media inglesi ed europei.