Gazzetta TV

Gazzetta Tv, un nuovo canale sportivo che ha come obiettivo quello di chiamare a raccolta tutti gli appassionati sportivi, soprattutto quelli che seguono assiduamente il calcio.

Infatti, secondo quanto viene riportato dall’edizione odierna del ‘Daily Media’, dopo la Copa America, la Supercoppa di Francia, la Sky Bet Championship e la Capital One Cup, Gazzetta Tv ha acquisito i diritti di Barça Tv, il canale tematico del Barca, e del girone di ritorno del massimo campionato brasiliano, meglio noto come Brasileirão.

Per la stagione calcistica 2015/2016, Barça Tv sarà in onda sul canale 59 del digitale terrestre, ogni settimana per un totale di sei ore, con una selezione di partite in differita della Liga e della Champions League, senza dimenticare la Copa del Rey e la Supercoppa d’Europa.

Inoltre gli allenamenti della squadra di Luis Enrique e i magazine inerenti al club, contenenti le conferenze stampa pre e post partita, faranno da cornice agli incontri di calcio mostrando tutti i retroscena di una delle squadre più titolate al mondo. Il Brasileirão è il torneo formato da 20 squadre, in corso durante l’anno solare da maggio a dicembre.

La telecronaca del campionato è stata affidata da Gazzetta Tv a Franco Dassisti, già voce della Copa America, affiancato dal commento tecnico di José Altafini. Partono intanto sul canale due nuovi programmi. Da oggi Rivali per sempre, in onda da lunedì a venerdì alle 17.10, dal 7 settembre Le leggende del calcio, da lunedì a venerdì alle 15.00.

Rivali per sempre parlerà di incontri sportivi tra squadre di calcio, portatrici non solo di valori agonistici ma anche della storia della nazione di cui indossano la maglia. Le rivalità sportive delle principali nazionali di calcio saranno studiate e commentate in otto puntate: Scozia-Inghilterra, Olanda-Germania, Brasile-Argentina, Inghilterra-Germania, Italia-Francia, Inghilterra-Argentina, Repubblica Ceca-Slovacchia, Portogallo-Spagna, Uruguay-Argentina, Turchia-Grecia e Svezia-Danimarca. Le leggende del calcio proverà a rispondere all’eterno quesito: “Chi è il più grande calciatore di sempre?”.

Dunque, un palinsesto del tutto nuovo e ricco per gli appassionati di calcio che, per tutta la settimana, potranno seguire oltre al calcio italiano anche quello estero con maggiore attenzione.