Stadio Empoli, l’opposizione comunale chiede riapertura del dialogo. Molte formazioni che militano nel nostro campionato, seguendo una pratica ormai consolidata all’estero, hanno compreso quanto sia fondamentale avere a disposizione un impianto di proprietà che possa incrementare il fatturato e quindi di conseguenza aumentare il livello di competitività. Anche l’Empoli, pur trattandosi di una società tra le big, già da qualche tempo ha pensato a una soluzione di questo tipo con l’idea di rimodellare il Castellani dove attualmente gioca le partite casalinghe, ma il cammino per realizzare il progetto non sembra semplice.

Un paio di settimane fa la società toscana ha così presentato la sua idea che comprende la possibilità di costruire tribune a ridosso del campo, supermercati e negozi all’interno e copertura totale. Un progetto da circa 10 milioni di euro. L’idea, curata dall’architetto Roberto Pulitti, è certamente all’avanguardia e punta a trasformare l’attuale impianto rendendolo uno dei più all’avanguardia nel panorama calcistico italiano. Attualmente, però, il parere del Comune di Empoli non sembra essere altrettanto positivo e il rischio concreto è che il progetto possa restare solamente un sogno.

stadio empoli rendering
Il rendering del nuovo Castellani (Foto da Il Tirreno)

L’opinione delle opposizioni in Consiglio Comunale sembra essere però totalmente differente e lo hanno ribadito attraverso un comunicato: i consiglieri, infatti, sembrano intravedere una leggera riapertura del confronto tra sindaco, amministrazione comunale ed Empoli Fc, anche se si tratta di una situazione voluta soprattutto dalla forte spinta dell’opinione pubblica che più volte si è detta favorevole ai lavori.

L’opposizione vorrebbe quindi muoversi attivamente per trovare una soluzione che possa essere favorevole per tutti gli attori chiamati in causa: l’idea a cui si sta lavorando è di convocare prima possibile la Commissione Affari Generali e Istituzionali del Comune di Empoli, dove verranno sentiti in sequenza i pareri di sindaco, Empoli Fc e Atletica Toscana. L’augurio è che tutti possano essere d’accordo alla pianificazione di un incontro che possa essere il più costruttivo possibile per lavorare in modo trasparente come merita la cittadinanza.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here