TV milan – Calcio in TV, stasera Milan, Barcellona e Premier League. Siamo ancora in estate, ma per molte squadre è già venuto il momento di fare sul serio con gare che contano dove non è possibile sbagliare ed è per questo che sapere cosa offre il calcio in TV è ormai fondamentale per ogni appassionato che si rispetti. Stasera il menu è davvero ricco e sarà difficile scegliere.

Da segnalare innanzitutto la prima gara ufficiale del nuovo Milan di Sinisa Mihajlovic, che scenderà in campo a San Siro contro il Perugia per la partita valida per il terzo turno preliminare di Coppa Italia – Tim Cup. Si gioca una partita secca e quindi in caso di pareggio al termine dei novanta minuti per stabilire chi passerà il turno si disputeranno tempi supplementari ed eventualmente i rigori. Il pronostico sulla carta sembra praticamente scontato, ma sarà fondamentale per i rossoneri non sottovalutare l’avversario che arriva a Milano senza avere niente da perdere e quindi con il rischio di pagare caro ogni possibile errore.

Le partite che contano non sono finite qui. Il Barcellona di Luis Enrique, infatti, stasera cerca l’impresa nella finale di ritorno della Supercoppa Europea contro l’Athletic Bilbao dopo la pesante sconfitta con ben quattro reti al passivo venerdì scorso al San Mames: per i blaugrana ribaltare il risultato sembra essere quasi impossibile, ma sarà l’occasione anche per “fare le prove” in vista della prima giornata di Liga che sarà in programma il prossimo weekend dove sfideranno proprio i baschi. Sarà possibile seguire l’incontro a partire dalle 22 su La7: telecronaca di Roberto Bernabai e Gianni De Biasi.

Per gli appassionati di calcio internazionale un appuntamento da non perdere è il classico “Monday Night” per la seconda giornata di Premier League. A scendere in campo sarà il Liverpool che affronterà il neopromosso Bournemouth: il collegamento si apre alle 20,55, telecronaca di Paolo Ciarravano su Fox Sport, rete che da quest’anno è visibile in esclusiva solo agli abbonati Sky Mario Balotelli ancora ai margini dei Reds e in cerca di una possibile nuova destinazione in questi ultimi giorni di mercato.