Di Maria al Psg. Con il trasferimento dal Manchester United al PSG per 63 milioni di euro Angel Di Maria è diventato il giocatore più costoso nella storia dei trasferimenti cumulativi. Nella sua carriera, l’argentino ha già generato 177 milioni di transazioni.

Angel Di Maria ha firmato per il PSG superando nella speciale classifica proprio un compagno di squadra: Zlatan Ibrahimovic.

La storia dei trasferimenti di Di Maria inizia dalla sua acquisizione da parte di Benfica a Rosario nel 2007 (3 milioni di euro) e ad oggi è costato 177 milioni di euro ovvero i 36 pagati dal Real Madrid al Benfica e i 75 pagati dal Manchester United lo scorso anno al Real, più ovviamente gli attuali 63.

 Il precedente detentore del “record” è stato lo svedese Ibrahimovic per un totale di 172,8 milioni di euro. Ma mentre nel caso di Di Maria sono stati 4 i trasferimenti totali e 3 quelli più pesanti, per Ibra sono serviti ben 6 trasferimenti per arrivare alla ragguardevole cifra: il massimo venne pagato nel 2009 dal Barcellona (80 milioni).

James Rodriguez è invece costato 132,63 milioni di euro passando da Banfield a Porto, Monaco e Real Madrid. Curioso inoltre che i primi 5 giocatori di questa classifica abbiano in comune il fatto di aver giocato in Francia. Dietro a Rodriguez c’è Anelka (8 trasferimenti il più caro dei quali fu dall’Arsenal al Real Madrid nel 1999 per 42 milioni di euro) con 130,36 milioni totali. Lo segue Radamel Falcao che al netto dei prestiti ha un valore di 128,5 milioni di euro.

Cristiano Ronaldo e Gareth Bale, ovvero i due giocatori più costosi della storia, occupano il nono e decimo posto.

Ecco la classifica:

1. Di Maria 177 milioni (PSG – Francia)
2. Ibrahimovic 172,5 milioni (PSG – Francia)
3. Rodriguez 132,63 milioni (Real Madrid – Spagna)
4. Anelka 130,36 milioni (Mumbai – India)
5. Falcao 128,5 milioni (Chelsea – Inghilterra)
6. Crespo 121 milioni (ritirato)
7. Veron 117 milioni (ritirato)
8. Suarez 115.8 milioni (Barcellona – Spagna)
9. Ronaldo 109 milioni (Real Madrid – Spagna)
10. Bale 105 milioni (Real Madrid – Spagna)

Curioso che in questa classifica si trovino ben 6 giocatori sudamericani, ma essuno di questi sia brasiliano. All’uruguaiano Suarez e ai due colombiani Falcao e Rodriguez si aggiungono infatti i tre argentini Crespo, Veron e Di Maria.

Solo 4 tra questi campionissimi hanno giocato in Italia, nessuno ci gioca quest’anno (a meno di un clamoroso ritorno di Ibra al Milan). Si tratta di Ibrahimovic, Crespo, Veron e Anelka (anche se la sua esperienza in bianconero fu del tutto trascurabile con due sole presenze in 6 mesi).

Nella top ten il Real Madrid è il club più rappresentato con 3 giocatori che attualmente vestono la sua maglia (e altri due, Di Maria e Anelka, che lo hanno fatto in passato), e la Liga – con 4 – il campionato che ne sta impiegando di più.