Joma Sampdoria, un nuovo sodalizio commerciale che partirà in questa stagione. La stagione 2015/2016 per la Sampdoria sarà la prima, dopo undici anni, senza la Kappa.

La nuova partnership Joma Sampdoria è stata ufficializzata poco tempo fa ma negli ultimi giorni, il nuovo duo sta incuriosendo molto e non solo i tifosi della squadra ligure ma anche gli addetti ai lavori e gli appassionati delle maglie da calcio.

Venerdì 17, prima dell’amichevole che si disputerà alle 17,30 contro la squadra NK Triglav, la Joma e la Sampdoria presenteranno le maglie ufficiali ed il vestiario da passeggio della stagione 2015/2016.

Il countdown è iniziato ed il duo Joma Sampdoria l’ha fatto partire con una strategia di marketing ben precisa. L’intento, da parte di entrambe, è quella di rimarcare la fedeltà e l’amore da parte dei tifosi verso la loro squadra del cuore.

Il video di presentazione pubblicato dalla Joma nei giorni scorsi su YouTube e fatto girare sui vari social network con l’hashtag #lamagliachetiincoraggia è la chiara dimostrazione di come, sia il club genovese che l’azienda di abbigliamento sportivo spagnola, stiano tentando di mettere in risalto l’attaccamento dei tifosi alla Sampdoria.

Questo tipo di spot pubblicitario verrà portato avanti fino al giorno della presentazione delle maglie con delle varianti perché l’obiettivo principale è solamente uno: quello di creare suspense.

La suspense servirà per porre definitivamente fine all’era Kappa e salutare nel miglior modo possibile il nuovo sodalizio commerciale con la Joma.

Dal canto suo, l’azienda di abbigliamento sportivo spagnola, cercherà di sfruttare al massimo questa nuova collaborazione commerciale, così come farà con Empoli e Palermo, nell’intento di conquistare ulteriori fette di mercato anche in Italia.

Dunque, che il duo Joma Sampdoria possa avere lunga vita e soprattutto proficua, sia in termini d’immagine che dal punto di vista del merchandising, perché alle spalle ci sarà da dimenticare ben 11 anni di Kappa.