bilancio ac milan 2014 copertina
Bilancio AC Milan 2014

Bilancio AC Milan 2014 – Una perdita netta di 91,28 milioni di euro a livello consolidato, la più alta di sempre nella storia del club. Un patrimonio netto consolidato negativo, prima dell’intervento della capogruppo Fininvest necessario a garantire la continuità aziendale, per 94,2 milioni, e debiti finanziari netti per 246,8 milioni, dieci milioni in meno dell’anno precedente. E’ questa la fotografia dei conti della società rossonera che emerge dal bilancio AC Milan 2014.

Nel 2014 c’è stato un forte peggioramento dei conti rossoneri. Nel 2013 il gruppo Milan aveva perso 15,7 milioni, l’anno precedente 6,86 milioni, mentre la perdita più alta in un esercizio era stata toccata nel 2010: 69,75 milioni. Negli ultimi 10 anni (2005-2014) il Milan ha accumulato perdite nette complessive per 361 milioni.

Su Calcio&Finanza, abbiamo già avuto modo di analizzare in modo approfondito i conti del club presieduto da Silvio Berlusconi, anche alla luce delle indiscrezioni su una possibile cessione della società o sull’apertura del capitale a nuovi soci. Ora però siamo in grado di presentare ai nostri lettori il bilancio AC Milan 2014 in formato integrale. Tifosi del Milan, appassionati di calcio e tematiche finanziarie e cultori dei bilanci delle società sportive potranno ora sfogliare tutto il bilancio AC Milan 2014 in formato pdf, avendo la possibilità di formulare un giudizio compiuto sullo stato delle finanze rossonere.

Ovviamente la redazione di Calcio&Finanza sarà a disposizione dei lettori con meno dimestichezza con le tematiche finanziarie per fornire chiarimenti sulle varie poste contabili contenute nel bilancio AC Milan 2014. Per farlo sarà sufficiente registrarsi e lasciare un commento o una richiesta di chiarimento nella sezione “commenti” al termine dell’articolo. Per chi volesse invece prendere in esame conto economico e stato patrimoniale riclassificati da C&F può entrare nel nostro database cliccando qui.

bilancio-ac-milan-20141

1 COMMENTO