Barcellona
Iniziano a circolare alcune indiscrezioni sulla terza maglia del Barcellona per la stagione 2015/2016

Barcellona, è sempre una questione di marketing e di come accontentare i tifosi. Infatti, in questi giorni, sui social network, iniziano a circolare alcune indiscrezioni con relative immagini, sulle possibili maglie che i club indosseranno nella prossima stagione.

Tra questi ci concentriamo sulla terza maglia, per la prossima stagione, che la Nike ha disegnato per uno dei club più importanti di cui è sponsor ufficiale, il Barcellona. Già nei primi giorni di dicembre, era impazzata la polemica perché, secondo un’indiscrezione rivelata dal quotidiano spagnolo Sport, per la stagione 2015/2016, la Nike aveva pensato ad una vera e proprio rivoluzione nella divisa del club catalano. Sembra infatti, che dopo ben 115 anni di storia, Messi e compagni indosseranno una maglia blaugrana caratterizzata da strisce orizzontali, che ben si distanzia dalla tradizionale a strisce verticali che ha sempre contraddistinto il Barcellona. Questa novità, dettata ovviamente da esigenze di marketing, non è stata per niente vista di buon occhio dai tifosi blaugrana, che certamente criticheranno fortemente anche il progetto inerente alla terza maglia, che, secondo alcune immagini che circolano sul web, dovrebbe essere verde. Come prevedibile, questa concreta possibilità, ha scatenato nuovamente l’ira dei tifosi, che sui social network hanno criticato apertamente questa scelta, auspicandosi una rivisitazione della divisa il prima possibile. Inoltre, è necessario ricordare che attualmente il rapporto tra Nike e Barcellona non è idilliaco. Il motivo principale riguarda i nuovi accordi economici che la diretta concorrente dell’azienda americana, ovvero l’Adidas, ha siglato con Bayern Monaco e Manchester United. Ciò infatti, ha spinto il club di Josep Maria Bartomeu, che proprio ieri ha centrato la quarta finale di Champions League dal 2006 ad oggi, a richiedere un adeguamento dell’attuale accordo che termina nel 2018, adattandolo ai nuovi parametri economici. L’obiettivo del Barcellona è quello di raddoppiare gli attuali introiti, ed ottenere così dalla Nike una cifra compresa tra 80 e 100 milioni a stagione, per tutta la durata del contratto.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here