Juventus Monaco in streaming su TIMvision – Stanno per cominciare i quarti di Champions League. E un’italiana è ancora in corsa per centrare una semifinale che all’Italia manca ormai dal 2010, anno in cui fu l’Inter a trionfare. Per chi avesse già un abbonamento internet sottoscritto con TIM, la possibilità è quella di vedere in diretta streaming l’andata di Juventus-Monaco su tablet o smartphone, al costo di 5 euro al mese in abbonamento.

Una comodità, soprattutto se si è fuori casa e non si ha la possibilità di vedere Juventus-Monaco in un locale pubblico. La app, attivata dalla TIM dopo un accordo con Sky, prevede che si possano vedere in streaming tutte le partite trasmesse da Sky in esclusiva, con studi pre e post partita, interviste e approfondimenti.

Per accedere ai canali dedicati è sufficiente scaricare l’App gratuita di TIMVision e attivare l’offerta Sky Sport UEFA Champions League 2014-15. In caso si possieda un abbonamento internet a casa, il servizio è disponibile anche in Wi-Fi da rete fissa Telecom Italia su tablet e smartphone.

La possibilità di fruire di contenuti premium (come Juventus-Monaco) a basso costo e su device mobili fa parte di una alleanza strategica partita un anno fa, quando le due società hanno siglato un accordo che consente ai clienti di Telecom di poter accedere in streaming all’intera offerta televisiva di Sky attraverso le reti ultrabroadband con un decoder My Sky HD appositamente realizzato per la Tv via Internet.

L’accordo con Telecom Italia ha per Sky una valenza strategica perché rende disponibile anche su banda larga la totalità della propria offerta, permettendo di allargare il bacino commerciale della pay tv e di aprirsi a una fetta di mercato nuova. Prima di tutto, per quegli abbonati che per ragioni tecniche non possono permettersi di installare una parabola: 6 milioni sono le smart tv in Italia, 4,7 milioni sono abbonati a Sky. Da questa stagione, l’accordo è ancora più strategico, perchè grazie alla piattaforma TIMVision si potranno accedere ai contenuti della Champions in streaming su device mobili.

Una linea, quest’ultima, già battuta da Sky con il servizio SkyGo, che rende disponibili i contenuti del proprio abbonamento su device mobili come Smartphone, tablet e pc (e replicato da Mediaset con Premium). I contenuti saranno disponibili su TIMVision anche su tutti quei device con uno schermo massimo di 12 pollici.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here