Il docufilm “Una meravigliosa stagione fallimentare'” ha vinto la 12° edizione del “11mm Football Film Festival” di Berlino.

Il documentario, prodotto dalla casa di cinema indipendente Dinamo Film-Produzioni fuoriserie racconta come un anno fa si è chiuso uno dei periodi più lunghi del Bari Calcio. I libri contabili della società furono portati in tribunale, a Bari, per iniziare la procedura fallimentare. Il premio – riferisce il comunicato del Festival – è stato consegnato a Bucci e alla squadra che era con lui a Berlino: Guido Angelozzi, Piero Doronzo, Michele Salomone e Gennaro Delvecchio, direttamente dalle mani di Naldo, giocatore del Wolfsburg davanti a 400 persone entusiaste al cinema Babylon.

Il documentario di Heinz Flohe “Der mit dem Ball tanzt” è arrivato al secondo posto e la produzione brasiliana “Democracia em preto e blanco” al terzo. “Sapevamo di avere una grande storia. Eravamo certi di aver raccontato una piccola favola capace di parlare a tifosi e non, a baresi e non, ad appassionati della prima ora come a semplici passanti – ha detto Fabio Fanelli, autore dei testi del voiceover del film -. Questo premio è per tutti quelli che hanno capito che non era solo una storia di pallone, che non riguardava solo i colori di una maglia, che poteva sventolare con le sciarpe e parlare con gli accenti e le lingue di tutti. Questo premio è per chiunque ami il Calcio, lo sport, il cinema e le belle storie”.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here