Occhio a prendere un treno ad alta velocità nei prossimi giorni. Potrebbe capitarvi di incontrare Francesco Totti che, imitando un coro da stadio, inneggia al capotreno nel bel mezzo della carrozza. Potere del marketing, in particolare di quello sportivo. Ma soprattutto, potere di un giocatore che a 38 anni suonati non è solo il simbolo di una squadra e di una città (o meglio, della sua parte giallorossa), ma che è ancora tra i più ricercati dai brand sportivi e non.

Un campione senza…Tiempo

Per anni, Francesco Totti è stato uomo immagine della Nike. Un rapporto che si è chiuso non senza qualche polemica a ridosso degli Europei del 2004, durante i quali il giocatore finì nella bufera per l’episodio dello sputo a Poulsen nel match contro la Danimarca. I più attenti avranno fatto caso al fatto che, per lungo tempo, il giocatore ha giocato senza marchi in rilievo sugli scarpini.

totti_nike1

Nel 2013, Totti e la Nike si sono ritrovati assieme, legati da un nuovo contratto stipulato per il lancio delle Tiempo Legend V. Un accordo strategico non solo per le scarpe, ma anche perchè fece da apripista per l’accordo partito quest’anno tra la Roma e l’azienda del baffo per il materiale tecnico: inoltre i ricavi, per il club giallorosso, aumenteranno quando ci sarà il nuovo impianto di proprietà.

Sin da quel lancio di un anno e mezzo fa, gli scarpini legati a Totti hanno sempre una particolarità: la linguetta personalizzata a coprire i lacci. Un particolare tecnico che mancava dalle Tiempo Legend III e recuperato apposta per il capitano giallorosso. Ed anche il nuovo modello avrà quindi l’immancabile linguetta. Ma saranno solo 3000 i fortunati che potranno indossarlo. Tante saranno le paia che l’azienda di Beaverton ha deciso di produrre in tutto il mondo. Il modello si chiama Tiempo Legend V Premium e sarà acquistabile (con tanto di numero di serie sulla tomaia) online e in alcuni selezionati rivenditori.

C’è solo un capotreno.

Per diventare un testimonial ideale, è necessario costruire una campagna sul tuo personaggio e, in particolare, su una tua caratteristica da esaltare. Il caso della Nike ne è un esempio lampante, a cominciare dal nome “Legend” inserito in quello del modello e passando per il gladiatore stilizzato e disegnato sullo scarpino.

Totti ha però un’altra caratteristica che lo rende ideale in campagne di marketing: la spontaneità. La stessa che gli ha permesso di vendere libri con barzellette a lui dedicate, o di comparire con la moglie Ilary Blasi in uno spot per Vodafone. La caratteristica di Totti è stata utilizzata di recente anche da Trenitalia, che attraverso i Freccia Rossa è diventata partner di molte squadre di Serie A, Roma compresa. Nell’ultimo spot, Totti compare assieme ad altri giocatori come Maicon e Iturbe ed assieme al tecnico Rudy Garcia. Il risultato è stato questo:

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here