brescia calcio leonessa

Nonostante manchi pochissimo per l’ingresso in società di Rinaldo Sagramola e Profida Italia, il Procuratore Federale, su segnalazione della CO.VI.SO.C ha deferito Luigi Regazzoni, attuale rappresentante legale pro tempore del club, al Tribunale Federale Nazionale (sezione Discplinare) per “non aver documentato agli Organi Federali competenti l’avvenuto pagamento degli emolumenti dovuti ai propri tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo per le mensilità di settembre e ottobre 2014, nei termini stabiliti dalla normativa federale”. Il deferimento riguarda anche il non aver documentato l’avvenuto pagamento dei contributi INPS (di ottobre 2014) e delle ritenute Irpef relative agli emolumenti di luglio e agosto 2014.