Un nuovo sistema comunitario finanziato congiuntamente da Barclays e la Premier League è stato lanciato all’Emirates Stadium dell’Arsenal e verrà implementato attraverso lo schema comunitario di ben 20 squadre di calcio di tutto il paese. Il programma, chiamato Barclays Premier League Works, utilizza il potere del calcio per coinvolgere i giovani che spesso non sono coinvolti in materia di istruzione, formazione o lavoro, e quindi utilizza il meglio del business per insegnare loro a diventare pronti per una occupazione e raggiungere i propri obiettivi di vita.

Il programma offre ai giovani competenze finanziarie, puntando sullo sviluppo della la fiducia in sé e fornendo l’esperienza di cui hanno bisogno per fare una transizione positiva verso l’istruzione, la formazione o l’accesso a un impiego significativo. Barclays Premier League Works è stata sperimentata in cinque club la scorsa stagione: Arsenal, Everton, Southampton, Stoke e Sunderland e ha portato a:

· 116 giovani impegnati nei cinque club;
· 89 laureati (61 nel mondo del lavoro e 28 in formazione);
· 4.000 giovani che hanno ricevuto competenze dai workshop tenuti dalla Comunità, che sono i giovani con successo formati attraverso la Barclays Premier League Works.

La Barclays e la Premier League puntano dritto al continuo successo aumentando il coinvolgimento a 17 attuali club della Premier League e tre club del campionato inferiore che erano nella massima serie la scorsa stagione. Attraverso il sistema di Barclays e la Premier League mirano a coinvolgere oltre 500 giovani di tutte le 20 squadre, in cui la Champions Community possa passare le conoscenze a ulteriori 10.000 giovani.

La 17enne Karlie Lunt, che ha partecipato al programma all’Everton, la scorsa stagione, ha detto: Barclays Premier League Works funziona davvero e mi ha aiutato a costruire quella fiducia necessaria alla ricerca di lavoro, nonché per capire i miei prossimi passi per raggiungere i miei obiettivi. Grazie al programma ho imparato a conoscere molti elementi diversi di lavoro, nonché le innumerevoli opportunità che in realtà sono in offerta per le persone in cerca di lavoro“.

Paulette Cohen, responsabile dei programmi globali Barclays, ha aggiunto: Ci siamo impegnati a cambiare 5 milioni di giovani attraverso programmi come Barclays Premier League Works, dando l’accesso di nuova generazione per l’impresa, l’occupabilità e le competenze finanziarie necessarie per realizzare le loro ambizioni”.

Sappiamo che lo sport può essere un potente strumento per coinvolgere i giovani, e siamo lieti di lavorare con la Premier League per avvicinare i giovani delle nostre comunità nel mondo del lavoro o di formazione“.

Simon Morgan, che è a capo dello sviluppo comunitario per la Premier League, ha detto, E ‘bello che Barclays e la Premier League si siano riuniti per lanciare il programma Works della Barclays Premier League in 20 club professionistici di tutto il Regno Unito.

Il sistema rappresenta una vera occasione per i giovani di sviluppare competenze in grado davvero di migliorare le loro prospettive di lavoro e le loro possibilità di puntare sulla formazione continua“.

L’arruolamento prevede una prassi: una volta che i giovani sono identificati come idonei per il programma Barclays Premier League Works sono poi segnalati al loro club locale da una delle agenzie di lavoro coinvolte con quel club.

Fabio Colosimo

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here