Contratto milionario per Sven Goran Eriksson in Cina. Lo svedese, ex ct della nazionale inglese e con un passato sulle panchine di Roma, Fiorentina, Samp e Lazio, ha firmato un contratto di 15 milioni di sterline con lo Shanghai International Port Group, proprietario del club Shanghai SIPG (nato rinominando il precedente, lo Shanghai East Asian Football Club), di cui diventerà general manager.

Lo scrive il ‘Daily Mirror’ ricordando che il tecnico svedese, 66 anni, è reduce da un’esperienza di 15 mesi sulla panchina del Ghuangzhou R&F: per lui contratto di due anni più l’opzione di un terzo anno.

Fabio Colosimo

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here