La casa automobilistica tedesca Mercedes Benz continua a rafforzare il suo impegno per il mondo del calcio. In tal senso, la nota multinazionale teutonica non ha esitato a fare dei passi decisi attraverso alcune alleanze di rilievo, sia a livello di club che di federazioni nazionali, nel tentativo di non perdere il passo in un settore in cui un numero sempre maggiore di aziende automobilistiche vogliono diventare parte di esso.

La Federazione di calcio turca (TFF) e la casa tedesca hanno infatti raggiunto un accordo di rinnovo molto interessante, prolungando così un rapporto di collaborazione legato ad una relazione che è iniziata nel lontano 1996. Fatto che, tra le altre cose, rende questa sponsorizzazione uno delle più longeve della Federazione in quanto ad accordi commerciali con importanti brand di caratura internazionale.

Il nuovo accordo estenderà la partnership per altri 4 anni, fino all’anno della Coppa del Mondo 2018 in Russia, rivalutando così la presenza di Mercedes in Turchia anche attraverso il calcio, uno sport che muove passione e notevole entusiasmo nel paese ottomano.

La Mercedes ha dunque una chiara strategia di espansione globale e parte integrante di essa è l’utilizzo dello sport come mezzo per veicolare e pubblicizzare il marchio tra i suoi fans. E che non si limita al calcio, forse il movimento più eclatante tra tutti quelli in cui è presente e che gli permette maggiore visibilità, ma, senza dubbio, solo un anello nella grande catena di sponsorizzazioni aziendali, per Mercedes.

Così, oltre al calcio, dove la casa automobilistica è uno dei principali sponsor di club come lo Stoccarda, il cui rapporto è stato inoltre rinnovato di recente, Mercedes Benz è presente anche nel mondo della Formula 1, con una scuderia propria, e ha compiuto notevoli passi avanti anche nel NFL con la sua presenza fissa in un evento dal richiamo planetario come il Super Bowl.

Anche il mondo del tennis è un importante supporto al marchio, in cui Mercedes ha lo status di sponsor platinum delle Finali Barclays ATP World Tour e ha in Roger Federer un ambasciatore di straordinaria importanza.

Fabio Colosimo

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here