E’ ufficiale la Turkish Airlines sarà il nuovo sponsor di maglia del Chelsea che soppianterà così Samsung. Il vettore aereo, il quarto in Europa,  lo ha ufficializzato attraverso il suo account Twitter stamane.Lo sapevate che siamo orgogliosi di essere il prossimo sponsor di maglia del Chelsea?”.

Il Daily Mail aveva già anticipato che ci sarebbe stato un imminente accordo tra i turchi e il club di Premier League  ed andrà a sostituire l’attuale accordo che legava i Blues con il colosso della telefonia Samsung, che vale 18 milioni di sterline all’anno; anche se non esistono dati ufficiali è molto probabile che l’accordo sarà superiore al valore del precedente e potrebbe avvicinarsi molto ai 30 milioni del rapporto di sponsorship instaurato tra Arsenal e Fly Emirates nel 2012.

La compagnia aerea è salita alla ribalta nel mondo delle ponsorizzazioni sportive dopo aver accettato un accordo memorabile con Lionel Messi e Kobe Bryant. La Turkish Airlines ha ulteriormente rafforzato la propria posizione nel calcio accettando le offerte del Barcellona, del Manchester United, che la ha però sostituito ad inizio anno i turchi con i russi della  Aeroflot, e della nazionale turca.

Per il Chelsea il nuovo accordo arriva con buon tempismo. Infatti i regolamenti del fair play finanziario stanno limitando Jose Mourinho sia nei salari che nei trasferimenti, ma il nuovo accordo potrebbe riempire ulteriormente le tasche di Roman Abramovich. anche in vista di una riqualificazione dello stadio Stamford Bridge previsto non prima della stagione 2016/2017.

Alberto Lattuada

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here