Un’intesa Volkswagen/Fiorentina consoliderà l’impegno della casa tedesca impegno nel calcio italiano scendendo in campo al fianco di ACF Fiorentina, nelle vesti di partner istituzionale e Official Automotive partner

L’intesa Volkswagen/Fiorentina andrà a legare due società che condividono una grande popolarità, frutto di radici molto profonde: la Volkswagen è nata 77 anni fa ed è presente in Italia da 60, ACF Fiorentina è stata fondata nel 1926 ed è uno dei Club di maggior tradizione del nostro Campionato. Volkswagen fa parte di un gruppo presente in 153 mercati che produce le proprie vetture in più di 100 stabilimenti nel mondo. Con giocatori provenienti da 17 Paesi diversi, l’internazionalità del club viola non è da meno e, con una base di 25.000 abbonati a stagione e 2,5 milioni di fan sui social media, è inoltre una delle squadre più seguite in Italia e riconosciute all’estero

Con l’intesa Volkswagen/Fiorentina la società tedesca sottolinea ancora una volta la volontà di riaffermare la propria presenza nel calcio di primo piano ed essere sempre più vicina a chi segue con passione questo sport. In questo senso la piattaforma “W il Calcio.” tornerà a essere la fondamentale base di partenza delle nuove attività di comunicazione sviluppate ad hoc per la partnership con la Fiorentina e per i suoi tifosi, che vedranno il coinvolgimento dei volti più noti e apprezzati del Club viola.

L’interesse nei confronti dei giovani è un altro importante tema condiviso. Il vivaio del Club gigliato rappresenta una delle realtà più dinamiche in Italia, a partire dalla creazione del primo College dove coltivare istruzione, valori e capacità calcistiche di coloro che saranno i protagonisti del calcio di domani. Allo stesso modo, la Casa di Wolfsburg si rivolge ai calciatori più piccoli organizzando, a livello mondiale, il Volkswagen Junior Masters, torneo di calcio a 11 riservato ai ragazzi dagli 11 ai 13 anni, che ogni anno coinvolge, nelle fasi eliminatorie, migliaia di giovanissimi in 22 nazioni