La Commissione di vigilanza sui pubblici spettacoli ha dato l’ok all’agibilità dello stadio Friuli di Udine. Riunitisi questa mattina, i membri della Commissione hanno dato parere positivo al progetto di barriere definitive presentato dall’Udinese Calcio, per risolvere la questione creatasi dopo l’abbattimento di un muretto nella zona degli uffici della società in occasione dei lavori di rifacimento dell’impianto.

Lo ha annunciato al termine della riunione il direttore amministrativo dell’Udinese Calcio, Alberto Rigotto. I lavori per l’installazione della barriera sono cominciati subito dopo la seduta della Commissione, cui seguirà mercoledì pomeriggio un sopralluogo prima di concedere il nulla osta definitivo per il tutto il campionato.

Tutto regolare anche in vista della gara di domenica 21 settembre alle 18.00 con il Napoli; l’unica prescrizione riguarderà la vendita dei biglietti, concessa fino alle 19.00 di sabato 20.

Fabio Colosimo

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here