L’Atletico Madrid e la Nike hanno rinnovato il loro rapporto contrattuale fino al 2026. A darne la notizia è stato Trevor Edwards, presidente della multinazionale statunitense, attraverso un comunicato ufficiale. L’Atletico dunque resta all’azienda americana per i prossimi 12 anni: un bel colpo per la Nike, che rafforza la propria posizione nella Liga con uno dei top team del campionato spagnolo. Già nel 2013 infatti, l’Adidas fece un tentativo per accaparrarsi la sponsorizzazione della squadra biancorossa, poi non andata a buon fine.

Il contratto di collaborazione con la Nike sarebbe scaduto nel 2016, e il tentativo della casa tedesca aveva l’obiettivo di scavalcare gli americani proprio a partire da quella data. Edward ha poi manifestato tutto il suo entusiasmo con queste parole:” Siamo orgogliosi di annunciare la continuazione di questa collaborazione con l’Atletico. La filosofia del lavoro e lo spirito dei campioni della Liga coincidono al 100% con quelli di Nike. per cui siamo felici di continuare ad appoggiare la squadra”.

Anche Miguel Angel Gil Marin, amministratore delegato dell’Atletico ha dichiarato che “ogni stagione parte con speranze, desideri e ambizioni. Proseguire il nostro rapporto con l’azienda leader nel settore sportivo, un collaboratore selettivo ed esigente, è un appoggio fondamentale per il club. La continuità dell’accordo significa che credono in noi e nel nostro progetto”.

L’atletico dunque con questo accordo, vestirà Nike per un totale di 25 anni, visto che la partnership è cominciata nel 2001.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here