La MLS ha registrato un aumento annuo, in media del 6,1%, registrato prima dell’inizio della Coppa del Mondo FIFA 2014. La presenza media in campionato si è attestata intorno ai 18.497 spettatori a partita.
Sei club (Seattle Sounders FC, Toronto, Portland Timbers, Vancouver Whitecaps, Real Salt Lake e Sporting KC) hanno tutti raggiunto la soglia del 100% della propria capacità.
I Seattle Sounders conducono le classifiche con una presenza media di 40.091, che è in realtà una diminuzione del 3,4% rispetto alla media del loro precedente anno. Il DC United ha goduto del maggior incremento, dato che ha visto un aumento del 22,2% della propria presenza media, mentre, al contrario, il Chivas ha subito il maggior calo, scendendo del 8,5%.

Record su record

Complessivamente  le 137 partite incluse sono state viste da 2.534.045 di fans e gli stadi in media hanno operato al 82,2% della loro capacità.
Sembra proprio che l’interesse nel calcio negli Stati Uniti sia in crescita, come evidenziato dal pubblico record di pubblico che ha seguito la partita inaugurale degli Stati Uniti in Coppa del Mondo contro il Ghana, con 15,9 milioni di spettatori che hanno guardato la partita su ESPN e Univision, stabilendo un record di audience della Coppa del Mondo per entrambe le reti contemporaneamente.
Questo record è stato di breve durata, dato che Stati Uniti – Portogallo ha attirato 24,7 milioni di spettatori in tutto e due le reti, che usurpa anche il precedente record di 24,3 milioni di persone che hanno guardato la World Cup Final 2010. La ESPN ha riferito che i 18,2 milioni di persone che si sono sintonizzate per guardare la loro partita è stata la più alta audience mai vista per il calcio americano.

Il ritorno di Fox

Cercando di sfruttare la crescente popolarità di questo sport negli Stati Uniti, ESPN e Fox hanno recentemente raggiunto un accordo di otto anni con la MLS per i diritti in lingua inglese, mentre la Univision si è assicurata i diritti in lingua spagnola.
ESPN e Fox pagheranno un totale di 75 milioni di dollari all’anno e Univision pagherà 15 milioni di dollari l’anno per mostrare oltre 125 partite di MLS, oltre che le partite delle nazionali maggiori femminili e maschili.
Fox torna a trasmettere il campionato, in sostituzione della NBC, dopo tre anni di assenza.