La Germania, considerando i match della Germania Ovest prima della riunificazione, sarà il primo paese a giocare 100 partite ai Mondiali di calcio, quando domani debutterà, a Brasile 2014, contro il Portogallo. La squadra di Joachim Loew cercherà contro i lusitani guidati da Cristiano Ronaldo a Salvador la sua vittoria numero 61 in Coppa del Mondo. Fino ad ora ha pareggiato 19 partite e ne ha perse 20. Le cifre della nazionale tre volte vincitrice del mondiale superano perfino quelle del Brasile. I ‘pentacampionì, nazionale con più titoli, davanti all’Italia, e più partecipazioni in Coppa del Mondo, ha disputato la sua partita mondiale numero 98, giovedì contro la Croazia.

Non è l’unico record che è in ballo domani all’esordio dei tedeschi. L’attaccante Miroslav Klose, con 14 gol ai Mondiali, sta ad una sola realizzazione dal record del brasiliano Ronaldo, massimo goleador nella storia mondiale. Anche Loew ha il suo record personale, è il tecnico della nazionale tedesca con la migliore media punti per partita: 2,2