cesare-prandelli-C&F
cesare-prandelli-C&F

L’Italia parte per il Brasile con la scialba prova contro il Lussemburgo, terminata per 1 a 1 , e la conferma del nono posto nella classifica delle nazionali della Federazione internazionale. Una graduatoria che è sempre dominata dalla Spagna, la nazionale campione del Mondo e d’Europa in carica, leader davanti alla Germania e al Brasile, che guadagna una posizione. Neymar e compagni, grandi favoriti secondo il pronostico (anche e forse soprattutto perché giocano in casa), sono ora sul podio della classifica Fifa del mese di giugno, pubblicata oggi ad una settimana dal via dei Mondiali. Tra le altre variazioni, guadagna due posizioni l’Argentina, che ora è quinta. Scende al quarto posto il Portogallo, mentre rientra nella top 10 l’Inghilterra, avversaria dell’Italia nel giorne (era 11/a). L’altra grande sfidante degli azzurri, l’Uruguay, scivola di un posto al settimo in graduatoria.

1. Spagna

2. Germania

3. Brasile             (+1)

4. Portogallo     (-1)

5. Argentina      (+2)

6. Svizzera         (+2)

7. Uruguay        (-1)

8. Colombia       (-3)

9. Italia

10. Inghilterra (+1)

11. Belgio            (+1)

12. Grecia           (-2)

13. Stati Uniti   (+1)

14. Cile                (-1)

15. Olanda

16. Ucraina      (+1)

17. Francia      (-1)

18. Croazia      (+2)

19. Russia        (-1)

20. Messico    (-1)

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here