L’agenzia Euromericas Sport Marketing ha presentato l’ultimo studio sul valore di Lionel Messi prima della Coppa del Mondo FIFA 2014. Risultato? 445.000.000 milioni, una somma record per il calcio, raggiunta anche grazie al sostegno della pubblicità e della reputazione dei media.

La valutazione

Il dato è così composto: un valore record sportivo di €225.000.000, 145 milioni per la pubblicità e 75 milioni per la reputazione sui media e i social network.
La società Euromericas Sport Marketing, presieduta da Gerardo Molina, specializzata nel marketing sportivo, ha fornito una relazione dettagliata sui milioni di dollari generati dalla stella argentina come giocatore e come immagine prestata ai marchi più famosi e quest’anno, inoltre, e’ previsto che la cifra salirà al doppio del suo valore attuale, facendolo diventare il più ricco calciatore della storia.
Il rapporto dice che la stella è scesa da un prezzo di 482 milioni di euro a 445 con la leggera caduta derivata dalla valutazione di mercato relativa alla categoria media.

Più grande degli stessi club

Lo studio è stato condotto su un singolo campione in 145 paesi e ha detto che 445 milioni è il valore economico totale della stella argentina Lionel Messi. Una valutazione che include dimensioni trasversali e variabili in un array intelligente di convergenza; la relazione ha rilevato, inoltre, che se Messi fosse una squadra di calcio “sarebbe all’undicesimo posto tra i club più costosi davanti a grandi team come Tottenham, Borussia Dortmund, Inter e Lione, superando addirittura il PIL dei diversi paesi”, come ha spiegato Gerardo Molina, direttore dello studio.