David Moyes riceverà non più di 5 milioni di sterline a titolo di risarcimento dopo essere stato licenziato dal Manchester United, grazie ad una clausola nel suo contratto.
L’ex allenatore dell’Everton è durato appena 10 mesi del suo contratto di sei anni come risultato di una stagione terribile per i detentori della Premier League, che risentiranno finanziariamente dell’era Moyes.

La clausola

Una clausola, chiamata “ejector seat“, e’ stata inserita nel suo contratto nel caso in cui lo United non fosse riuscito a qualificarsi per la prossima Champions League, limitando il suo compenso a non più di 12 mesi di stipendio.
Lo scozzese è stato sollevato dal suo incarico dal direttore esecutivo Ed Woodward in una riunione avvenuta in prima mattina a Carrington, il campo di allenamento del club.

Giggs, sostituira' ad interim Moyes

Prima Ryan poi Louis

Moyes ha supervisionato la peggior stagione del club in Premier League e i dirigenti di Old Trafford hanno deciso che fosse sufficiente dopo la terribile sconfitta per 2-0 proprio contro l’Everton.
Ryan Giggs ha assunto la guida dei Red Devils ad interim fino alla fine della stagione e Louis Van Gaal è tra i principali candidati per sedersi sulla panchina più bollente d’Europa all’inizio della prossima campagna.