L’agenzia Euromericas Sport Marketing, in collaborazione con quattro prestigiose aziende del mondo dello sport business, hanno diffuso l’attuale valore di mercato di quello che è considerato il più grande calciatore del Mondo, Lionel Messi. Un valore che si attesterebbe all’incredibile cifra di 400 milioni di euro. 

E’ bene spiegare come i tecnici e gli specialisti nel marketing sportivo, diretti dal Professore Emerito e Sports Marketing Specialist, Gerardo Molina, abbiano determinato il valore di riferimento. Il dato è stato derivato dai risultati di tre piani di misura qualitativa e quantitativa.

1 . Il piano costituito dai 20 canoni per valutare il prezzo di mercato di un giocatori di calcio

2. Il piano basato sulla valutazione dell’impatto mediatico e reputazionale di un giocatore di calcio

3. Il piano del posizionamento e della reputazione del marchio di un giocatore

Lionel Messi, il paperone del calcio

Il prezzo di mercato

Nel primo caso questo piano è una miscela di 20 variabili da considerare quando si esegue la valutazione di un giocatore.

1 . Nome del giocatore

2. Classificazione del giocatore: stella nazionale, internazionale, promessa

3. Nazione in cui gioca

4. Punteggio UEFA/FIFA del club in cui milita al momento della cessione

5. Campionato del club acquirente

6 . Club venditore

7 . Appartenenza ad uno dei 5 campionati più importanti

8 . Campionatio del club venditore

9 . Paese di nascita del giocatore

10 . Status internazionale

11 . Paese TOP in Europa

12 . Fascia di prezzo: 0-20 , 20-35 , > 35

13 . Fascia d’età

14 . Numero di stagioni con esperienza professionale

15 . Posizione di classifica del club venditore nella stagione precedente alla vendita

16 . Posizione di classifica del club acquirentenella stagione precedente all’acquisto

17 . Numero di partite giocate la stagione precedente

18 . Gol nella stagione precedente

19 . Numero di partite internazionali

20 . Gol internazionali

Tutti parametri che fanno del giocatore non solo un elemento attivo e produttivo del club,  ma anche “un creatore di valore del marchio”.

Messi e i media

Valutazione della copertura dei media

Al secondo piano di sviluppo c’è la valutazione della copertura dei media dell’ impatto reputazionale del giocatore. Quello che è stato fatto è di misurare la percezione dei consumatori e gli impatti che ricevono soprattutto dai social network e dai siti web. 

Quanto al terzo piano, il posizionamento e la reputazione del marchio, è misura immateriale applicata con successo per anni che ha permesso di monitorare il valore dei media e la reputazione del marchio Messi .

Il valore mediatico commerciale:

• indice attrattivo della marca /giocatore

• i giocatori pilastri della lega

• profilo mediatico delle stelle dei club europei

• Indice di forza della marca / Player

• valore di Marketing e di vendita dei giocatori / marche

• profilo mediatico dei club europei

• indice di movimento del club nel mondo  nell’ultimo decennio

• potenziali sponsorizzazioni ponderate

• classifica visibilità complessiva

• valore dei trasferimenti nei campionati europei

• classifica del marketing dei giocatori europei

• classifica delle aziende sponsor nei campionati europei

• classifica di visibilità nel settore dei media

• mappa dell’efficacia delle sponsorizzazioni e dei guadagni misurabili .

Ad esempio, Leo Messi del Barcellona è il più mediatico del pianeta, 77%, seguito da Cristiano Ronaldo con il 32 % e Wayne Rooney, terzo, con il 17,1%. Questo totale comprende 145 paesi e il valore di Messi significa che la sua presenza nei media è di quasi 82 volte superiore rispetto alla media dei giocatori 900 giocatori che hanno disputato la Champions League.

Il valore di Messi, mix tra valore calcistico e commerciale, lo rendono il giocatore più prezioso al mondo con ben 400 milioni di euro. Il rapporto di Euroamericas ha un tasso di errore dello 0, 2% di differenza tra il presumibile valore e quello reale.