Una delle principali catene televisive messicane e del continente nord-americano, Tv Azteca, ha comprato la squadra di calcio Atlas. L’assemblea di soci del club rossonero della città  di Guadalajara ha approvato la vendita del club a Tv Azteca per una cifra ufficiosa di 40 milioni di dollari.

In una riunione durata poco più di un’ora, i 124 soci si sono accordati all’unanimità sulla vendita dello squadra alla televisione. L’Atlas cercava  un compratore dalla settimana scorsa e, dopo aver ricevuto l’avallo della Federazione Messicana di Calcio, si è concretizzata la vendita all’emittente televisiva.

Con l’acquisizione delle cosiddette «Volpi», Tv Azteca è proprietaria di due squadre nella massima categoria del calcio locale, insieme al Morelia, che attualmente disputa i quarti di finale del torneo di Apertura 2013.

L’Atlas ha chiuso l’Apertura 2013 al 15esimo posto su 18 squadre, con 12 punti in 17 giornate, dopo aver affrontato diversi problemi per mancanza di denaro per pagare i giocatori. Televisà, altra principale catena televisiva, è invcee proprietaria dei campioni in carica dell’America e del Necaxa.

PrecedenteBrasile 2014 / La Fifa in corsa per vincere l’Oscar della Vergogna
SuccessivoLa Consob scende in campo sulla Roma