Logo-Figc-NazionaleIl Bilancio Sociale Figc 2013, il primo documento che illustra in maniera completa l’attività, l’identità e la mission della Federcalcio, il suo ruolo nel sistema sportivo ma anche nel tessuto sociale del Paese, sarà presentato giovedì prossimo 24 ottobre alle ore 11 a Roma presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri (via di S. Maria in Via 37).

Realizzato con il contributo della UEFA e redatto in collaborazione con PricewaterhouseCoopers nel rispetto degli standard del GRI 3.1 (Global Reporting Initiative), il Bilancio Sociale Figc 2013 è un documento complementare al bilancio di esercizio e uno strumento per comunicare il valore prodotto dalle attività della Federazione.

All’interno del documento, per il quale sono stati necessari diversi mesi di lavoro, sono analizzate nel dettaglio la mission, l’identità e le attività della Federazione, comprese quelle commerciali, comunicazionali e promozionali, le relazioni con gli stakeholders, gli interventi sul fronte dei rapporti internazionali, della sicurezza e dell’integrità; ampio spazio, poi, e’ dedicato al tema della responsabilità sociale: l’impegno sulla lotta al razzismo e alla discriminazione di genere, la sensibilizzazione nei confronti delle giovani generazioni, anche attraverso il coinvolgimento della Nazionale A su temi di particolare rilevanza sociale, fino alle politiche ambientali.