Coppa Italia, cambia il regolamento sul tabellone: le novità

Novità nella composizione del tabellone della Coppa Italia 2024/2025: ecco cosa cambierà.

tabellone coppa italia
(Foto: Paolo Bruno/Getty Images for Lega Serie A)

Cambia il tabellone per la Coppa Italia a partire dalla stagione 2024/25. La Lega Serie A ha ufficializzato oggi le novità relative al nuovo regolamento per il prossimo triennio, che comprende in una modifica al formato del tabellone e ai possibili incroci.

Sul format complessivo, il regolamento ha confermato quello del precedente triennio. Non vengono toccati, quindi, temi come il numero di partecipanti né il fatto che le big giochino la gara secca in casa. Tutto confermato, quindi, a partire dalle 44 squadre partecipanti, così suddivise:

  • tutte le 20 Società ammesse al Campionato di Serie A;
  • tutte le 20 Società ammesse al Campionato di Serie B;
  • 4 Società segnalate dalla Lega Pro.


Tutte le Società verranno posizionate in un tabellone di tipo tennistico con posti dal n. 1 al n. 44. Le Società partecipanti entreranno nella competizione in tre momenti successivi:

  • 8 Società a partire dal turno preliminare;
  • 28 Società a partire dai trentaduesimi;
  • 8 Società (“Teste di Serie”) a partire dagli ottavi di finale.

Tabellone Coppa Italia, il ranking

La formazione dei suddetti gruppi di Società avviene sulla base di un ranking sportivo determinato tenendo conto dei risultati conseguiti dalle 44 Società partecipanti alla Competizione nei rispettivi Campionati della stagione precedente, come segue:

  • Società vincitrice della Coppa Italia Frecciarossa nella stagione sportiva precedente;
  • Società che, nella stagione sportiva precedente, hanno acquisito il diritto di partecipare alla UEFA Champions League o alla UEFA Europa League o alla UEFA Europa Conference League nella stagione di disputa della Competizione, secondo l’ordine di classifica in Campionato;
  •  Società classificatasi all’8° posto in Serie A nella stagione sportiva precedente, qualora la vincitrice della Coppa Italia Frecciarossa nella stagione sportiva precedente rientrasse tra quelle di cui al punto b. 1;
  • Società classificatesi dal 9° fino al 17° posto in Serie A nella stagione precedente e le 3 Società promosse dalla Serie B alla Serie A al termine della stagione precedente, secondo l’ordine di classifica in Campionato al termine dei play-off (laddove previsti);
  • Società retrocesse dalla SerieA alla SerieB al termine della stagione precedente, secondo l’ordine di classifica in Campionato e la Società perdente la finale dei play–off per la qualificazione al Campionato di Serie A della stagione sportiva in corso (laddove previsti);
  • Le rimanenti Società di SerieB classificatesi fino al 16°posto o,in caso di play-out, fino al 15° posto e la società vincitrice i play-out al termine della stagione sportiva precedente (così come determinato dall’annuale CU FIGC che fissa i criteri dei ripescaggi o, in assenza di quest’ultimo, dalle norme federali di riferimento);
  • Le quattro Società promosse al Campionato di Serie B al termine della stagione sportiva precedente;
  • la vincitrice della finale playoff del Campionato di Serie C al termine della stagione sportiva precedente;
  • Le tre Società seconde classificate nei gironi del Campionato Serie C al termine della stagione sportiva precedente, con assegnazione dei numeri da 41 a 43;
  • La posizione in tabellone n. 44 sarà assegnata alla Società vincitrice della Coppa Italia Serie C.

Fin qui, come dicevamo, tutto confermato. La novità riguarda i possibili incroci tra le squadre, a partire dal tabellone:

  • la testa di serie numero 1 troverà agli ottavi le teste di serie numero 16 e 24 (nel precedente triennio trovava le teste di serie 9 e 17);
  • la testa di serie numero 2 troverà agli ottavi le teste di serie numero 15 e 23 (nel precedente triennio trovava le teste di serie 10 e 18);
  • la testa di serie numero 3 troverà agli ottavi le teste di serie numero 14 e 22 (nel precedente triennio trovava le teste di serie 11 e 19);
  • la testa di serie numero 4 troverà agli ottavi le teste di serie numero 13 e 21 (nel precedente triennio trovava le teste di serie 12 e 20);
  • la testa di serie numero 5 troverà agli ottavi le teste di serie numero 12 e 20 (nel precedente triennio trovava le teste di serie 13 e 21);
  • la testa di serie numero 6 troverà agli ottavi le teste di serie numero 11 e 19 (nel precedente triennio trovava le teste di serie 14 e 22);
  • la testa di serie numero 7 troverà agli ottavi le teste di serie numero 10 e 18 (nel precedente triennio trovava le teste di serie 15 e 23);
  • la testa di serie numero 8 troverà agli ottavi le teste di serie numero 9 e 17 (nel precedente triennio trovava le teste di serie 16 e 24).

Tabellone Coppa Italia 2024 2025, i possibili incroci

Tabellone Coppa Italia 2024 2025