Bayern Monaco Real Madrid in streaming gratis? Guarda la partita in diretta

Le due squadre si trovano di fronte al Montjuic per l’andata delle semifinali di Champions League.

bayern monaco
(Photo by Alexander Hassenstein/Getty Images)

Se hai cliccato su questo articolo stai cercando un modo di vedere Bayern Monaco Real Madrid in streaming gratis. Il match è in programma martedì 30 aprile 2024, alle ore 21.00.

Dopo cinque anni le due squadre tornano ad affrontarsi nella massima competizione europea per club e cercano un posto nella finalissima di Wembley. La gara di ritorno si disputerà mercoledì prossimo.

Da una parte i futuri campioni di Spagna di Carlo Ancelotti che cerca l’ennesima Champions della sua carriera da allenatore, dall’altra i bavaresi di Thomas Tuchel che vogliono riscattare fin qui una stagione deludente che corre il rischio di trasformarsi nella prima senza nemmeno un titolo vinto dopo tantissimi anni, visto che in estate è arrivata la sconfitta in Supercoppa tedesca contro il Lipsia, la Bundesliga è stata vinta dal Bayer Leverkusen, dopo 11 anni di dominio bavarese, e la clamorosa eliminazione in Coppa di Germania dal Saarbrücken, militante nella terza serie tedesca

Bayern Monaco Real Madrid streaming gratis? Come seguire la sfida in diretta

La sfida Bayern Monaco-Real Madrid sarà trasmessa sia in chiaro che su pay tv. Sky, che detiene i diritti italiani per la Champions League (tranne la miglior partita del mercoledì), e Canale 5 sono i punti di riferimento per seguire la prima partita casalinga di Champions degli uomini di Inzaghi. Per chi preferisse lo streaming ecco Sky Go, servizio gratuito dedicato agli abbonati della pay tv, e Mediaset Infinity.

Bayern Monaco Real Madrid streaming gratis? Le probabili formazioni

Queste le probabili formazioni della sfida:

  • BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Kim, Dier, Mazraoui; Laimer, Goretzka; Sané, Musiala, Guerreiro; Kane. All: Tuchel.
  • REAL MADRID (4-4-2): Lunin; L. Vazquez, Nacho, Rüdiger, Mendy; Valverde, Kroos, Tchouameni, Rodrygo; Bellingham, Vinícius. All: Ancelotti.