Serie B, la Lega lancia il primo fantasy game ufficiale: ecco "FantaB"

Grazie all’accordo con Fantaking Interactive, gli appassionati del campionato cadetto avranno a disposizione un’applicazione che gli permetterà di sfidarsi nel gioco più amato dai tifosi.

serie b
(Photo by Nicolò Campo/Insidefoto)

Arrivati alla prima pausa per le nazionali, gli appassionati della Serie B possono però accogliere con soddisfazione una assoluta novità per quanto riguarda il secondo campionato italiano. Infatti la Lega ha lanciato il primo fantasy game ufficiale dedicato esclusivamente alla Serie B. Si potrà così creare e gestire una rosa virtuale composta da calciatori reali, selezionati fra i tesserati del torneo di riferimento con punteggi basati sul rendimento effettivo degli stessi.

“FantaB”, questo il nome scelto per il primo fantasy game interamente dedicato al “Campionato degli italiani”, nato dalla collaborazione fra Lega B e Fantaking Interactive. Un accordo che porterà ulteriore interesse verso una competizione già molto apprezzata per la qualità che offre ogni giornata su tutti i campi, come anche un maggiore slancio in termini di visibilità e appeal nei confronti di un brand in costante ascesa che pone l’accento sulla valorizzazione del talento.

«La partnership con Lega B nasce con l’intento di far divertire i tanti appassionati di calcio italiani e non solo, creando per la prima volta un gioco dedicato alla serie cadetta e ai suoi incredibili tifosi, che potranno sfidarsi nello scovare i migliori talenti del futuro prossimo del calcio italiano» ha dichiarato Alessandro Molinari, co-founder di Fantaking Interactive.

«Siamo davvero entusiasti di questa collaborazione: condividiamo con Lega B valori come innovazione, inclusione e lungimiranza. Siamo davvero impazienti di iniziare questo percorso assieme, in una stagione lunga e appassionante, che siamo sicuri ci riserverà emozioni e sorprese. Il calcio evolve, non solo in campo, ma anche fuori – evidenzia il presidente della Lega B Mauro Balata -. È per questo che con Fantaking Interactive, che ringrazio, abbiamo deciso di intraprendere il percorso del FantaB che siamo sicuri avvicinerà ulteriormente i tifosi della Serie BKT in Italia e nel mondo ai propri colori. In tal modo, i fantallenatori potranno scendere virtualmente in campo per vivere un’esperienza altamente immersiva, ammirando ed esultando alle gesta dei tantissimi talenti che il nostro campionato mette in vetrina. Passione, coinvolgimento e imprevedibilità rappresentano così gli ingredienti perfetti per un mix di emozioni che vivremo nell’arco di tutta la stagione e che verranno amplificati dal FantaB».

Nata nel 2013, Fantaking Interactive si è affermata nel corso degli anni come azienda di riferimento in Italia, e non solo, per lo sviluppo di fantasy games e soluzioni dedicate a brand, Leghe ed editori. Vanta collaborazioni con clienti come Gazzetta dello Sport, Lega Basket ed Euroleague, e da oggi aggiunge la prestigiosa partnership con Lega B. L’applicazione di riferimento per iniziare a giocare si chiama “FantaB” ed è disponibile negli store iOS e Android.