Juventus bilancio 2022 2023

La Juventus ha ripubblicato il fascicolo del bilancio chiuso al 30 giugno 2022. Bilancio che il club bianconero ha riscritto e che ha fatto registrare un rosso di oltre 239 milioni di euro (in calo rispetto ai 254 milioni della versione precedente del documento), in crescita rispetto al -227 milioni del 2021 (anche in questo caso il dato era stato rivisto rispetto al -210 milioni già approvato).

Nel nuovo documento la Juventus ha indicato anche le stime per l’esercizio attualmente in corso: «Il risultato economico e il cash-flow operativo dell’esercizio 2022/2023 – pur influenzati dal contesto economico, finanziario e politico non favorevole – sono previsti in sensibile miglioramento rispetto a quelli dell’esercizio 2021/2022, ancora penalizzato in misura significativa dagli effetti diretti e indiretti della pandemia da Covid-19».

«Il miglioramento atteso – non tale da far prevedere il raggiungimento del break-even già dall’esercizio in corso – deriva anche dalle incisive azioni di sviluppo dei ricavi e di razionalizzazione dei costi impostate a partire dall’esercizio 2020/2021 e aventi efficacia nel medio periodo», ha aggiunto la Juventus a proposito del risultato di questo esercizio.

«Come di consueto, l’andamento economico, patrimoniale e finanziario dell’esercizio in corso sarà influenzato dall’andamento dei risultati sportivi – in particolare modo, della UEFA Europa League – e dalla seconda fase della Campagna Trasferimenti 2022/2023», ha concluso il club bianconero nella relazione al 30 giugno 2022.

PORTA IL CINEMA A CASA TUA CON L’OFFERTA SKY SMART: TUTTO IL CINEMA DI SKY A SOLI 19,90 EURO AL MESE PER 18 MESI. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA.

PrecedenteMaldini e Massara volontari alla mensa dell’Opera di San Francesco
SuccessivoCalvarese a CF: «Mondiali, quanto guadagnerà l’arbitro della finale»