Da oggi, sulla piattaforma streaming DAZN, è visibile il docu-film Green Lions, che racconta l’avvicente percorso del Camerun a Italia ’90, concluso ai quarti di finale contro l’Inghilterra.

Diretto da Billy Dosanjh. il nuovo documentario racconta l’avvincente storia di una squadra di outsider, guidata dal suo veterano centravanti, che ha conquistato il mondo intero.

Il film è incentrato sul percorso del Camerun ai Mondiali di calcio Italia ’90, la prima squadra africana a qualificarsi ai quarti di finale che, proprio nella partita di apertura di Italia ‘90 sconfisse i campioni in carica dell’Argentina, guidata da Maradona, in quello che forse è passato alla storia come uno dei più grandi colpi di scena dei Mondiali.

Prodotto da Archer’s Mark e Dark Pictures, Green Lions accompagna gli spettatori sul campo e, per la prima volta, sono i protagonisti stessi di quest’incredibile storia a raccontare lo spettacolare cammino della nazionale del Camerun.

Il documentario raccoglie interviste esclusive ai giocatori della Nazionale camerunense convocati ai Mondiali Italia ‘90, tra cui il capocannoniere Roger Milla e il capitano Stephen Tataw, oltre a un nutrito cast di leggende del calcio che hanno tratto ispirazione dai loro successi: Gianluigi Buffon, John Barnes, stella dell’Inghilterra e avversario ai quarti di finale, e Claudio Caniggia, campione argentino.

Il film descrive una squadra che ha avuto il coraggio di sognare, realizzando l’impossibile, e che ha ispirato un’intera generazione, spianando la strada ad una nuova ondata di stelle del calcio africano. La storia più emozionante di sempre in uno dei tornei più prestigiosi al mondo.

Il produttore Yaw A. Basoah ha dichiarato: «Come tanti appassionati di calcio, Italia ‘90 è stato l’evento che ci ha fatto innamorare di questo sport. Gli indomabili leoni del Camerun e le loro imprese eclatanti sono stati protagonisti di quel torneo emozionante. È stato un privilegio poter conoscere questi eroi, rivivere le loro imprese e approfondire il loro immenso impatto sul mondo del calcio».

Il produttore Grant Best ha affermato: «Green Lions, una produzione DAZN Originals, è il racconto di un evento davvero unico nella storia della Coppa del Mondo. Un racconto avvincente che illustra il cammino della squadra e il modo in cui ha conquistato il cuore della gente di tutto il mondo durante Italia ‘90. Le loro indimenticabili imprese ai Mondiali non sono mai state raccontate in modo così approfondito e siamo entusiasti di condividere questa storia incredibile con i tifosi di alcuni dei nostri mercati più importanti in vista dei prossimi Mondiali».

Green Lions è una delle tre produzioni di DAZN dedicate ai Mondiali, insieme a Maradona: The Fall, un approfondito sguardo “dietro le quinte” su uno degli episodi più controversi della storia del calcio e Il Fenomeno, un docu-film che ripercorre l’ascesa fulminante, la spettacolare caduta e, infine, la rinascita di Ronaldo, culminata con la vittoria della nazionale brasiliana durante la Coppa del Mondo del 2002.

GUARDA GREEN LIONS IN ESCLUSIVA SU DAZN. ATTIVA ORA

PrecedenteIl tribunale mette in vendita il Brescia di Cellino
SuccessivoRoma, il Comune chiede chiarimenti sul nuovo stadio