Inter passa se
(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Inter passa se – L’Inter si appresta ad affrontare il Viktoria Plzen nella sfida valida per la quinta giornata della fase a gironi della UEFA Champions League. Nella scorsa gara europea i nerazzurri hanno ottenuto un pareggio al Camp Nou contro il Barcellona di Xavi, con il rammarico di essere stati in vantaggio per 3-2 fino a pochissimi minuti dalla fine dell’incontro e di aver avuto con Asllani la palla del 3-4 praticamente allo scadere.

Resta il fatto che anche un pareggio ha lasciato il destino nelle mani della formazione di Simone Inzaghi. I nerazzurri si trovano infatti a +3 sui blaugrana e potranno sfruttare le due partite rimaste per conquistare il passaggio del turno agli ottavi di Champions, un obiettivo che era apparso tutt’altro che facilmente raggiungibile a seguito del sorteggio di fine agosto.

Inter passa se – I risultati per accedere agli ottavi di Champions

Ma quali risultati dovrà ottenere l’Inter per accedere al prossimo turno? Il Bayern Monaco ha già conquistato la qualificazione, mentre l’ultimo posto premierà nerazzurri o blaugrana. L’Inter attualmente ha tre punti di vantaggio sugli avversari e il favore degli scontri diretti (a parità di punti con i catalani, sarebbe qualificata). Questo significa che sarà sufficiente conquistare tre punti negli ultimi due match per approdare agli ottavi.

In alternativa, sarà sufficiente un pareggio qualora il Barcellona dovesse almeno pareggiare una delle ultime due partite rimaste. Stesso discorso per quanto riguarda la sconfitta, se il Barcellona dovesse perdere una delle ultime due sfide, l’Inter sarebbe automaticamente qualificata a prescindere dai suoi risultati. E dunque, l’Inter passa se:

  • Vince contro Viktoria Plzen o Bayern Monaco;
  • Pareggia contro Viktoria Plzen o Bayern Monaco e il Barcellona pareggia almeno uno dei due incontri rimasti;
  • Il Barcellona perde una delle due partite rimaste.

GUARDA INTER-VIKTORIA PLZEN IN DIRETTA ESCLUSIVA SU AMAZON PRIME VIDEO. PROVA IL SERVIZIO GRATIS PER 30 GIORNI. CLICCA QUI PER REGISTRARTI

IMPORTANTE: In qualità di Affiliato Amazon, Calcio e Finanza riceve un guadagno dagli acquisti idonei. Calcio e Finanza riceve una commissione per ogni utente, con diritto di usufruire del periodo gratuito di 30 giorni di Amazon Prime, che da www.calcioefinanza.it si iscrive a Prime attraverso PrimeVideo.com. Registrandoti ad Amazon Prime Video attraverso il precedente link puoi pertanto contribuire a sostenere il progetto editoriale di Calcio e Finanza. Grazie.

Precedente[DOCUMENTI] Juve, senza ottavi di Champions a rischio il pareggio di bilancio nel 2024
SuccessivoDa Adani a Marchisio e Stramaccioni, la squadra Rai per i Mondiali in Qatar