Liverpool stipendi 2022 2023: da Salah ad Arthur

Liverpool stipendi 2022 2023 – Il Liverpool si appresta a fare il suo esordio nella UEFA Champions League 2022/23. I Reds sono stati inseriti nel girone di Napoli, Ajax e…

Liverpool stipendi 2022 2023
(Photo by PAUL ELLIS/AFP via Getty Images)

Liverpool stipendi 2022 2023 – Il Liverpool si appresta a fare il suo esordio nella UEFA Champions League 2022/23. I Reds sono stati inseriti nel girone di Napoli, Ajax e Rangers. Nella prima giornata la squadra guidata da Klopp affronterà proprio gli azzurri di Spalletti allo stadio Maradona di Napoli.

Il tecnico ha a disposizione una rosa stellare. Le cifre degli stipendi, neanche a dirlo, sono di altissimo livello. Per pagare i salari netti della rosa, la dirigenza del club di Anfield dovrà versare oltre 160 milioni di euro in questa stagione. Ma come sarà la suddivisione di questo ammontare all’interno della rosa?

Il più pagato è Mohamed Salah, che percepisce poco più di 21 milioni di euro netti a stagione. Al secondo posto c’è Virgil van Dijk : il difensore guadagnerà 13,3 milioni di euro netti per il 2022/23. Chiude il podio il centrocampista Thiago Alcantara (12,1 milioni di euro netti a stagione).

Lo spagnolo stacca di oltre un milione Trent Alexander-Arnold, a quota 10,9 milioni netti. A pari merito con il terzino inglese anche i due brasiliani Firmino e Fabinho. Sopra i 10 milioni anche il nuovo attaccante della rosa di Klopp: Darwin Nunez.

Liverpool stipendi 2022 2023 – La classifica completa

Qui riportata la tabella degli stipendi netti annuali della rosa del Liverpool, riportata da Capology:

GIOCATORE STIPENDIO NETTO
Salah 21,2
Van Dijk 13,3
Thiago Alcantara 12,1
Alexander-Arnold 10,9
Firmino 10,9
Fabinho 10,9
Nunez 10,8
Allison 9
Henderson 8,5
Keita 7,3
Oxlade-Chamberlain 7,3
Arthur 6,55
Matip 6
Diogo Jota 5,4
Gomez 4,5
Konaté 4,2
Phillips 3,9
Tsimikas 3,6
Adrian 3,5
Luiz Diaz 3,4
Milner 3,3
Robertson 3
Elliott 0,9
Jones 0,5

Cifre in milioni di euro

IMPORTANTE: In qualità di Affiliato Amazon, Calcio e Finanza riceve un guadagno dagli acquisti idonei. Calcio e Finanza riceve una commissione per ogni utente, con diritto di usufruire del periodo gratuito di 30 giorni di Amazon Prime, che da www.calcioefinanza.it si iscrive a Prime attraverso PrimeVideo.com. Registrandoti ad Amazon Prime Video attraverso il precedente link puoi pertanto contribuire a sostenere il progetto editoriale di Calcio e Finanza. Grazie.