Il quartier generale di Suning.com a Nanchino (foto Suning Holdings Group)

Ricavi in forte contrazione nel primo semestre 2022 rispetto al primo semestre 2021 per Suning.com, la principale società del gruppo Suning di cui Zhang Jindong, patron dell’Inter, è tra i principali azionisti, ma con una perdita quasi dimezzata. La società ha reso noti i dati economici dei primi sei mesi, che vedono un forte calo del fatturato.

Nel dettaglio, i ricavi di Suning.com sono calati del 60% da 93,6 a 37,2 miliardi di yuan (ovverosia da circa 13,1 a 5,2 miliardi di euro): in particolare, i ricavi delle vendite di beni sono stati pari a di 32,861 miliardi di yuan, con un calo anno su anno del 62,68%, mentre servizi e altri ricavi della società sono stati 1,193 miliardi di yuan, con un calo anno su anno del 41,10%.

Nonostante il forte calo dei ricavi, Suning.com ha fatto registrare una perdita in calo nel primo semestre, passando da -3,7 miliardi di yuan a -2,9 miliardi (ovverosia da -525 a -415 milioni di euro). La perdita netta rettificata è stata di 2,7 miliardi di yuan (385 milioni di euro), pari cioè a un calo del 45,12% rispetto alla perdita netta rettificata di 5,0 miliardi di yuan (700 milioni di euro) nello stesso periodo dell’anno scorso. Nella relazione finanziaria la società prevede che nella seconda metà dell’anno l’azienda dovrebbe essere in grado di ottenere un buon miglioramento rispetto al 2021 dei livelli di fatturato e risultato netto.

Suning.com ha inoltre fornito un aggiornamento relativo all’azionariato della società: Zhang Jindong resta il secondo principale azionista con il 17,62% delle quote, dietro a Taobao che ha il 19,99%.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteSassuolo Milan streaming gratis? Guarda la partita in diretta
SuccessivoSerie A, Inter Cremonese in streaming gratis? Guarda la partita in diretta