(Photo by ANDER GILLENEA/AFP via Getty Images)

Il Barcellona ha presentato la terza maglia per la stagione 2022/23. Base bianca e croce di San Giorgio blaugrana per ricordare l’impegno del club nel sociale per la diversità e l’inclusione. La nuova maglia verrà indossata per la prima volta nell’amichevole a scopo benefico tra il Barcellona di Xavi e il Manchester City di Pep Guardiola. A seguire il comunicato del club:

“Da questo mercoledì sarà messa in vendita la terza maglia che le prime squadre, maschili e femminili, indosseranno in questa stagione 2022/23. Ha un design molto diverso dalle solite strisce, ispirandosi alla Creu de Sant Jordi -Croce di Sant Jordi -. La maglia mostra anche l’impegno del Barça per le cause sociali, la diversità e l’inclusione, valori fondamentali che sono alla base del suo motto ‘Mas que un club’.

La terza maglia, che a differenza della scorsa stagione non sarà esclusiva delle competizioni europee, sarà alternata con la prima e la seconda maglia nei diversi tornei. Si presenta con un design molto diverso che si discosta completamente dalla direzione delle divise precedenti. La maglia non presenta le solite strisce e include invece l’immagine di una grande croce rossa e blu sul davanti su una base grigio chiaro. Questo design estremamente atipico rappresenta un importante allontanamento dallo stile tradizionale delle divise del Barça.

Gli impegni sociali del club si manifestano anche in questa fascia attraverso la presenza prominente della Croce di Sant Jordi (San Giorgio) nel disegno. Il 2022 segna il 30° anniversario dell’assegnazione della suddetta Croce da parte del governo della Catalogna all’FC Barcelona in riconoscimento dei suoi contributi al miglioramento della società e del suo ruolo guida nella promozione dello sport, nonché dei suoi valori in relazione allo sport, dovere civico e solidarietà, che lo rendono così unico nel mondo dello sport.

Questi valori si riflettono anche nel modo in cui la striscia viene presentata ufficialmente. Per la prima volta, non saranno solo i giocatori delle prime squadre maschili e femminili ad aiutare a svelare il nuovo design, ma anche quelli della squadra della Barça Genuine Foundation composta da ragazzi e ragazze diversamnete abili che hanno gareggiato dalla scorsa stagione nella LaLiga Genuine Santander in tutto lo stato”.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteIl Real Madrid vestirà italiano nella stagione 2022/23
SuccessivoMichele Uva verso il ruolo di AD di Milano-Cortina