Milan entrata Borsa
(Gerry Cardinale, fondatore di RedBird Capital)

Dopo le vacanze in Costa Azzurra a bordo di uno yacht a Saint Tropez, insieme anche a Riccardo Silva, imprenditore italiano presidente e comproprietario del Miami FC, Gerry Cardinale è atteso nelle prossime settimane a Milano per concludere le operazioni che lo vedranno diventare proprietario del Milan. 

Come spiegato dalla Gazzetta dello Sport, il numero uno di RedBird non dovrebbe essere in tribuna a San Siro per l’esordio in campionato dei rossoneri con l’Udinese sabato prossimo, ma potrebbe vedersi sugli spalti del Meazza in occasione del derby contro l’Inter del 3 settembre. Soprattutto se dovessero concludersi le operazioni per il passaggio delle quote da Elliott a RedBird.

Tra la fine di agosto e l’inizio di settembre, infatti, Cardinale potrebbe ripresentarsi in città per il closing,  dopo le firme di inizio giugno scorso con Elliott. Intanto vanno ultimati gli ultimi dettagli, a partire dalla cifra del vendor loan, cioè il prestito che sarà garantito dallo stesso fondo guidato da Paul Singer per completare l’affare. 

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteNon solo De Jong: per il Barça illegali altri tre contratti
SuccessivoDa Deloitte a Randstad, per Milano-Cortina in arrivo sponsor da 280 mln