dove vedere Juventus Atletico Madrid

Se stai leggendo questo articolo sei interessato a sapere dove vedere Juventus Atletico Madrid streaming gratis. Il match è in programma domenica 7 agosto alle ore 18.

Si tratta dell’ultima amichevole per i bianconeri guidati da Massimiliano Allegri prima della partenza della Serie A 2022-2023, che li vedrà esordire lunedì 15 agosto in casa contro il Sassuolo. Anche la formazione di Diego Pablo Simeone disputerà la prima partita in Liga lo stesso giorno, ma contro il Getafe.

La gara inizialmente doveva essere disputata a Tel Aviv, ma vista la situazione nella striscia di Gaza, gli organizzatori hanno preferito cancellare l’incontro. La scelta dei club è stata quella di scendere comunque in campo, ma in un’altra sede: l’opzione trovata è stata quella dello Juventus Training Center, il centro di allenamento del club bianconero alla Continassa, con la sfida che comincerà alle ore 18. L’amichevole, però, sarà disputata dalle due squadre a porte chiuse: non potranno quindi essere presenti tifosi sugli spalti del centro sportivo della Juventus per assistere alla sfida tra gli uomini di Allegri e la formazione di Simeone.

Dove vedere Juventus Atletico Madrid streaming gratis – Le formazioni probabili

Queste le formazioni che dovrebbero partire dal primo minuto:

  • JUVENTUS (4-3-3): Perin; Danilo, Bonucci, Bremer, Alex Sandro; Zakaria, Locatelli, Rabiot; Di Maria, Vlahovic, Kean. All. Allegri.
  • ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Molina, Gimenez, Savic, Reinildo; Llorente, Kondogbia, Lemar, Carrasco; Correa, Cunha. All. Simeone.

Dove vedere Juventus Atletico Madrid streaming gratis – Come seguire la gara in Tv

Juventus-Atletico Madrid si gioca alla Continassa presso il centro sportivo del club bianconero, ma non sarà disponibile in streaming gratis in Italia.

Gli abbonati a Sky potranno seguirla tramite Sky Go, il servizio che consente di replicare i contenuti a cui si è aderito su PC, smartphone e tablet senza alcun costo aggiuntivo. In alternativa, chi apprezza i contenuti della pay Tv ma desidera essere libero da vincoli può affidarsi a Now, che prevede una serie di ticket tematici senza alcun rinnovo automatico. È possibile attivarne uno quando sono in programma uno o più eventi che interessano e recedere quando si preferisce.

PrecedenteLabriola (Ad TIM): «Accordo con DAZN miglior compromesso»
SuccessivoInter e Milan al Tar contro il Comune per l’affitto di San Siro