Stadio Atletico Civitas Metropolitano
(Photo by Denis Doyle/Getty Images)

È ufficiale. L’era Wanda è finita. Lo stadio dell’Atletico ha un nuovo nome: Cívitas Metropolitano. Come riporta il quotidiano spagnolo AS, l’accordo è stato confermato da Enrique Cerezo, presidente del club, nel corso della presentazione del Partner della Sostenibilità e della Città dello Sport.

Civitas andrà a sostituire Wanda che ha pagato 50 milioni di euro per le cinque stagioni in cui ha affiancato il proprio nome all’impianto sportivo.

Inoltre Civitas svilupperà la Città dello Sport, il complesso adiacente allo stadio che l’Atletico andrà a realizzare. Come confermato da Cerezo, il progetto comprenderà un mini-stadio per 6.000 spettatori, una pista di atletica, un centro ad alte prestazioni e vari spazi sportivi, tra cui una spiaggia e un’onda artificiale.


In merito al progetto della Città dello Sport, il presidente dell’Atletico ha dichiarato: “E’ un giorno speciale con tante emozioni. Presentiamo un progetto che crediamo cambierà la nostra storia. Voglio ringraziare tutti i politici e ovviamente il sindaco. Oggi presentiamo un’iniziativa affinché Madrid diventi un riferimento. Si materializza la visione di Miguel Ángel Gil, che ha lavorato per anni affinché questa diventasse la nostra storia. Questo annuncio arriva nel quinto anniversario del nostro stadio. L’ambiente è cresciuto ed è stato dotato di aree verdi, attività ricreative e nuovi accessi. Sostiene il nostro impegno a continuare ad attuare miglioramenti a beneficio dell’intero quartiere”.

L’accordo per i naming rights dello stadio, completa il quadro delle principali sponsorizzazioni dell’Atletico, a partire da WhaleFin che è il nuovo main partner e ha un contratto record di 42 milioni di euro annui fino al 2027. Poi c’è Hyundai che ha recentemente esteso il proprio contratto, che prevede che il logo della casa automobilistica appaia sulla manica della divisa della squadra guidata da Simeone. Sul retro della maglia, sotto i numeri, compare Ria Money Transfer, il cui accordo scade nel 2024. Anche Nike ha un accordo a lungo termine, fino al 2026.

GODITI L’ESTATE CON TIMVISION: DAZN CON LA SERIE A TIM E INFINITY+ CON LA UEFA CHAMPIONS LEAGUE FINO AL 31/08 LI OFFRE TIM, POI 19,99€/MESE PER 12 MESI.

PrecedenteDortmund, Haller ha un tumore: in Germania per curarsi
SuccessivoPremier, i club si auto-vietano gli sponsor da società di scommesse