Inter Spezia biglietti
(Foto: Marco Luzzani/Getty Images)

Si chiude in anticipo la campagna abbonamenti dell’Inter per la stagione 2022/23. Il club nerazzurro ha infatti reso noto di aver registrato il soldout nella vendita delle tessere, con circa 40mila abbonamenti venduti

“Una passione che non conosce confini: ancora una volta i tifosi nerazzurri hanno risposto presente, dimostrando il proprio amore incondizionato per l’Inter. Dopo aver fatto segnare tutti i record di presenza negli stadi nella passata stagione i supporter nerazzurri sono stati protagonisti di una vera e propria corsa agli abbonamenti per la stagione 2022/23, facendo registrare un rapido soldout”, si legge nella nota pubblicata dal club sul sito.

“FC Internazionale Milano comunica che sono esaurite tutte le disponibilità di abbonamenti per la stagione 2022/23, essendo stato raggiunto il tetto fissato dalla società. L’ennesimo successo per i tifosi nerazzurri, che hanno fatto terminare in pochi giorni tutti i posti disponibili. Ci attende quindi un’altra stagione emozionante e ricca di nuove sfide da vivere insieme a San Siro”, aggiunge il club.

Inoltre, verso la prossima stagione è stata anche già aperta la lista d’attesa per il 2023/24. “Alla luce della grande richiesta, l’Inter continua a guardare al futuro e apre nuovamente la lista d’attesa per la stagione 2023/24. Si rivolge ai tifosi non abbonati che vogliono assicurarsi da subito un posto in prima fila nell’acquisto di abbonamenti. Da questo momento l’iscrizione è aperta online su inter.it/abbonamenti  fino alla mezzanotte di domenica 31 luglio ed è riservata ai titolari di tessera Siamo Noi”, spiega il club nerazzurro.

“Una volta conclusa la fase di rinnovo abbonamenti, dedicata agli abbonati di questa stagione alle porte, saranno quindi nuovamente gli iscritti alla lista d’attesa a poter acquistare per primi gli abbonamenti eventualmente non rinnovati”, conclude l’Inter sul sito.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29.99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteLabriola (TIM): «DAZN? Non abbiamo ancora finalizzato nulla»
SuccessivoMotorola è il nuovo sponsor di maglia del Monza