Allianz punta la Liga: nel mirino il «Metropolitano» dell'Atletico

Secondo 2Playbook, l’Atletico Madrid è in trattativa con diverse società per una nuova partnership sui diritti di denominazione per lo stadio del club, visto che il precedente accordo con il gruppo…

Club Atletico de Madrid v Sevilla FC - La Liga Santander
(Photo by Juan Manuel Serrano Arce/Getty Images)

Secondo 2Playbook, l’Atletico Madrid è in trattativa con diverse società per una nuova partnership sui diritti di denominazione per lo stadio del club, visto che il precedente accordo con il gruppo cinese Wanda, del valore di 50 milioni di euro, è scaduto alla fine della stagione. L’azienda è stata partner dei Colchoneros sin dall’apertura del Metropolitano nel 2017, il che significa che l’accordo equivaleva a 10 milioni di euro a stagione.

L’azienda Wanda ha deciso da tempo di allontanarsi dai mercati occidentali per puntare sulla Cina e aveva già annunciato ai Colchoneros che non avrebbe rinnovato il contratto.

Tra le interessate ad acquisire i diritti di denominazione dello stadio della squadra guidata da Simeone ci sarebbe anche Allianz, che detiene già i naming rights di 7 stadi tra cui quello della Juventus. La società di servizi assicurativi e finanziari ha stipulato un accordo con il club bianconero dal valore di circa 103,1 milioni di euro fino al 2030.

Oltre alla casa del club della famigli Agnelli, Allianz ha acquisito i diritti di denominazione anche dello stadio del Bayern Monaco, del Nizza, del Rapid Vienna e del Palmeiras (San Paolo), primo stadio taragto Allianz in America latina. Inoltre la società ha associato il proprio nome all’impianto dei Saracens, squadra di rugby di Londra. L’ultimo arrivato è stato lo stadio ristrutturato al Moore Park di Sydney, dove vengono dispuati match di Rugby League e Rugby Union, oltre a partite di calcio e concerti.

SCOPRI L’OFFERTA DI SKY SMART: SKY TV E SKY SPORT A 30,90 EURO AL MESE PER 18 MESI. IN REGALO UN E-SCOOTER V25 VIVO CLICCA QUI E COMPILA IL FORM SUL SITO DI SKY PER I DETTAGLI