Roma chiarimenti Opa
(Foto: TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

La “Romulus and Remus Investments LLC”, la società della famiglia Friedkin che controlla la Roma in Serie A, ha pubblicato un comunicato – diffuso da AS Roma – che specifica la richiesta di chiarimenti da parte della Consob (Commissione Nazionale per le Società e la Borsa) sul delisting.

«Con riferimento al documento di offerta (il “Documento di Offerta”) depositato presso la Consob dall’Offerente in data 17 maggio 2022, si comunica che, in data 24 maggio 2022, la Consob ha richiesto, ai sensi dell’art. 102, comma 4, del Decreto Legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998, come successivamente modificato (il “TUF”), la trasmissione di ulteriori elementi informativi di dettaglio», si legge nella nota.

La richiesta è arrivata «disponendo la sospensione dei termini istruttori fino al completamento del quadro informativo in ordine a tali elementi, ai sensi dell’art. 102, comma 4, del TUF, in ogni caso per un periodo non superiore a quindici giorni di calendario. Del riavvio dei termini istruttori sarà data tempestiva comunicazione al mercato».

GUARDA LA FINALE DI CONFERENCE LEAGUE ROMA-FEYENOORD SU DAZN. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteRoma, sogno Conference: quanto vale vincere il trofeo
SuccessivoCeferin: «Superlega? Insistono come terrapiattisti»