San Siro coordinatore dibattito pubblico
San Siro (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

E’ stato individuato il team deputato a progettare e gestire il dibattito pubblico, sulla proposta di intervento relativa allo stadio di San Siro, a Milano. Lo scrive il Come di Milano in una nota, compiendo passi avanti nell’iter che potrebbe portare alla realizzazione della nuova casa di Milan e Inter nel prossimo futuro.

La commissione, costituita per l’esame delle offerte pervenute – tre complessivamente – ha presentato nella giornata di ieri l’esito, individuando come migliore offerta quella di Avventura urbana Srl, che ha indicato il nome di Andrea Pillon a capo del team di 15 professionisti che supporteranno il coordinatore nella gestione del dibattito pubblico.

«Con il perfezionamento dell’affidamento, che avverrà a seguito dell’approvazione del bilancio comunale, e la presentazione da parte dei due club dello studio di fattibilità aggiornato nei termini richiesti dall’Amministrazione comunale, si avvierà il percorso di partecipazione cittadina», si legge nel comunicato ufficiale.

Il team si occuperà di definire le tappe del processo, il calendario degli incontri, le modalità di ascolto e partecipazione dei cittadini, predisporrà e gestirà un piano di comunicazione e informazione al pubblico, con l’organizzazione di incontri e dibattiti in presenza e online. Il Documento di progetto dovrà prevedere modalità di coinvolgimento idonee a favorire un dialogo plurale ed approfondito ed assicurare la più ampia partecipazione. Il percorso si concluderà con la presentazione, da parte del coordinatore, di una relazione conclusiva che terrà conto delle posizioni emerse.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteSerie A, Torino-Roma in streaming gratis? Guarda la partita in diretta
SuccessivoRedBird, obiettivo media company per il Milan