Manchester City Real Madrid ascolti tv
(Photo by David Ramos/Getty Images)

Nella serata di ieri è andato in scena la semifinale di andata di Champions League tra Manchester City e Real Madrid. La sfida è terminata sul risultato di 4-3 a favore della formazione di Pep Guardiola. La partita di ritorno, in programma mercoledì 4 maggio alle ore 21, stabilirà chi strapperà un pass per volare in finale, dove incontrerà la vincente tra Liverpool e Villarreal.

La sfida è stata trasmessa in diretta in chiaro, con Mediaset che l’ha mandata in onda su Canale 5 a partire dalle ore 21. La gara, favorita dal fascino della sfida, ha ottenuto ottimi numeri negli ascolti in tv: il match, infatti, è stato seguito da 4.596.000 telespettatori pari al 19,4% di share, risultando il quinto incontro più visto tra quelli trasmessi in chiaro della competizione in questa stagione, e la partita più vista senza squadre italiane impegnate.

Il record negativo di spettatori, invece, lo ha fatto registrare la sfida d’andata tra Manchester City e Atletico Madrid, valevole per i quarti di finale. La gara è stata seguita da 2.991.000 telespettatori pari al 13% di share, stabilendo così il record di partita meno vista in chiaro tra quelle trasmesse da Mediaset per la competizione.

Il match di Champions League in chiaro più seguito della stagione, invece, è stato l’ottavo di finale di andata tra Villarreal Juventus. La sfida ha incollato davanti al teleschermo 5.336.000 spettatori con uno share del 21,2% (primo tempo a 5.577.000 e il 21,1%, secondo tempo a 5.109.000 e il 21,2%).