Football Affairs Bremer e le scelte di Cairo

Football Affairs nuovo Fair Play Finanziario – La decisione della UEFA di congedare il Fair Play Finanziario per lasciare posto a un nuovo – e per certi versi controverso – pacchetto di norme è stata indubbiamente la notizia più importante della settimana per il panorama calcistico europeo.

Il nuovo FPF è stato battezzato Regolamento per le licenze dei club e la sostenibilità finanziaria ed entrerà in vigore dal prossimo giugno. I pochi mesi che separano dalla fatidica data non saranno scevri da polemiche, soprattutto tra le fila del campionato nostrano,  considerato che all’interno della Serie A sono pochissimi i club capaci di rientrare nei nuovi – e parecchio virtuosi – criteri.

Football Affairs nuovo Fair Play Finanziario

Ma come funziona il regolamento nel dettaglio? E il concetto di “sostenibilità finanziaria” sarà applicabile dalle società a prescindere dai “muscoli finanziari”?

E ancora, quali legami, tra le righe, si possono leggere col progetto naufragato della Superlega?

In tutto questo prova a mettere ordine il Direttore Luciano Mondellini con il nuovo appuntamento di Football Affairs, sulle colonne di Calcio e Finanza nella mattina di sabato.

Un appuntamento da non perdere per chi intende approfondire

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteSoldi dalla UEFA per le Nazionali: Juve terza in Europa
SuccessivoSlitta al 31 luglio il pagamento di tributi e contributi per i club