(Photo by Getty Images)

Arnautovic stipendio Bologna – Marko Arnautovic è un calciatore austriaco classe 1989, attaccante del Bologna e della nazionale austriaca. Dopo essere cresciuto calcisticamente in Austria, viene acquistato dal Twente nel 2006, debuttando in prima squadra la stagione successiva.

Il 6 agosto 2009, Arnautovic si trasferisce all’Inter in prestito con diritto di riscatto, esordendo in maglia nerazzurra solo a gennaio 2010, complice una frattura al piede destro, sul campo del Chievo Verona. Termina la sua unica stagione con l’Inter con tre presenze ma nonostante ciò è considerato vincitore di Coppa Italia, campionato e Champions League, conseguendo lo storico triplete sotto la guida di Josè Mourinho.

Dopo aver girovagato tra Werder Brema, Stoke City, West Ham e in Cina con la maglia dello Shanghai SIPG, torna in Italia nell’estate 2021 approdando al Bologna di Sinisa Mihajlovic. All’esordio ufficiale con i rossoblù, è autore di una rete nella sconfitta per 4-5 contro la Ternana in Coppa Italia. All’esordio in Serie A, si conferma realizzando il suo primo gol nel massimo campionato italiano, contribuendo alla vittoria per 3-2 sulla Salernitana.

Arnautovic stipendio Bologna – Quanto guadagna l’attaccante

Attualmente il calciatore è legato al Bologna da un accordo che scadrà il 30 giugno 2024. Arnautovic è il calciatore con lo stipendio più alto della formazione rossoblù. Infatti, il classe 1989 ha firmato un triennale da 2,7 milioni di euro a stagione, diventando, inoltre, il calciatore più pagato della storia del club felsineo.

PrecedenteAccordo UEFA-Nazioni Unite per città più sostenibili
SuccessivoI soci del Barça approvano l’accordo con Spotify