Il Grande Gioco in streaming gratis

Sky digitale terrestre disdettaSky dice addio alla sua offerta su digitale terrestre. La pay-tv satellitare ora fa i conti con la dismissione del servizio, che non sarà più disponibile a partire dal 1° aprile 2022. Sky sul digitale passerà ad una nuova soluzione che combina digitale terrestre e internet. In questo modo sarà possibile beneficiare dei vantaggi delle due tecnologie, con una più ampia offerta di canali lineari e la possibilità di fruire dei contenuti on demand e dell’esperienza di visione di Sky Q.

Con Sky Q via internet sarà possibile vedere tutti i contenuti di Sky TV, Sky Sport e Sky Calcio, in HD, con molti più canali e un ampio catalogo on demand con un nuovo box Sky Q, piccolo, leggero ed estremamente maneggevole, che grazie alle sue dimensioni ridotte può essere collegato al televisore in ogni stanza della casa, garantendo così la massima flessibilità e libertà di visione.

Sky digitale terrestre disdetta – Cosa cambia con il nuovo box Sky Q

Il nuovo box Sky Q non ha bisogno della parabola o dell’installazione da parte di un tecnico, basta collegarlo alla propria connessione Internet, via wifi o via Lan, e con pochi semplici step è possibile vedere subito l’offerta di contenuti Sky sulla TV di casa che si preferisce e avere l’on demand, la funzione restart che fa ripartire dall’inizio i film o le serie in onda e, in mobilità, Sky Go.

Sky Q via internet, sfruttando una lista canali ibrida che permette di combinare internet al digitale terrestre, è compatibile con il nuovo digitale terrestre (DVB-T2) e quindi non c’è bisogno di cambiare televisore o acquistare un altro decoder. Questo nuovo box via internet permette di accedere immediatamente ai contenuti di Intrattenimento, cinema, sport, calcio e bambini di Sky e alle principali app tutto in unico posto con i vantaggi del controllo vocale e dei suggerimenti personalizzati.

Sky digitale terrestre disdetta – Cosa cambia per chi ha un’offerta attiva

Ma cosa deve fare un cliente in vista della cessazione dell’offerta Sky sul digitale terrestre? Per chi ha l’abbonamento Sky sul digitale terrestre, l’attuale offerta Sky non sarà più disponibile a partire dal 1° aprile 2022. C’è la possibilità di recedere, in qualsiasi momento, fino al 31 marzo 2022 dal Contratto di Abbonamento Sky sul digitale terrestre, senza né costi né spese, con una delle seguenti modalità:

  • chiamando il numero 02.917171 e selezionando: Fatture e Pagamenti – Variazioni contratto – Recesso,
  • compilando il web-form,
  • andando in un punto di vendita Sky
  • inviando una PEC all’indirizzo servizioclientisky@pec.skytv.it
  • inviando una raccomandata a.r. all’indirizzo SKY ITALIA – CASELLA POSTALE 13057 – 20141 MILANO.

In ogni caso, il contratto cesserà automaticamente in data 1° aprile 2022. Va tuttavia ricordato che, per chi volesse continuare a seguire i propri programmi Sky preferiti, ci sarà la possibilità di passare a Sky Q via internet o via satellite, disponibile senza costi di attivazione e con un’offerta dedicata.

SCOPRI LE NUOVE OFFERTE DI SKY. CLICCA QUI E COMPILA IL FORM SUL SITO DI SKY PER AVERE TUTTE LE INFO SU CALCIO, SPORT E INTRATTENIMENTO

PrecedenteMilan, il peso di Kessie a bilancio: l’impatto sui conti del mancato rinnovo
SuccessivoBonucci: «Spogliatoio Barbera? Ci scusiamo, faremo più attenzione»