DAZN password bloccata
(COPYRIGHT: Antonietta Baldassarre / Insidefoto)

DAZN alza i prezzi in Germania. A partire dal prossimo 1° febbraio 2022 i nuovi clienti della piattaforma di sport in streaming dovranno sostenere costi maggiori rispetto a quelli stabiliti finora. L’abbonamento, che potrà essere disdetto in qualsiasi momento, costerà quindi 29,99 euro contro i precedenti 14,99 euro al mese.

Resta comunque la possibilità di sfruttare una sottoscrizione annuale per spendere meno. Con un abbonamento di questo tipo – sottolinea il tabloid tedesco Bild – l’utente pagherà 24,99 euro al mese (274,99 euro in totale invece di 299,88 euro per dodici mesi con un pagamento una tantum). Questo prezzo era fissato in precedenza a 12,50 euro (con il pagamento una tantum a quota 149,99 euro all’anno).

Questi prezzi inizialmente si applicano solo ai nuovi abbonati e ai clienti che riattivano l’abbonamento dopo la scadenza. Chiunque abbia attualmente un abbonamento a DAZN in corso di validità pagherà l’importo mensile corrente almeno fino al 31 luglio 2022. Non è chiaro cosa accadrà dopo, anche se DAZN ha fatto sapere i voler informare a tempo debito i clienti su come cambieranno i costi da agosto.

DAZN alza i prezzi in Germania – I motivi della scelta

DAZN ha giustificato l’aumento di prezzo con la presenza di maggiori contenuti: tra questi, 106 partite di Bundesliga e quasi tutte le sfide della UEFA Champions League sono state trasmesse sulla piattaforma dall’inizio della stagione 2021/22. Quando DAZN ha iniziato a trasmettere in Germania nel 2016, il prezzo per l’abbonamento mensile era di 9,99 euro al mese. Ad agosto 2019 è seguito un aumento a 11,99 euro. Infine, nell’agosto 2021, si è arrivati a 14,99 euro, prima dell’ultimo aumento.

La novità – come prevedibile – non è stata accolta con favore da parte degli utenti, ai quali DAZN ha risposto: «Il nostro piano era quello di iniziare la stagione con un prezzo molto basso per dare ai fan la possibilità di conoscere DAZN. Questo adeguamento del prezzo consente a DAZN di far fronte all’aumento dei costi per diritti, contenuti e quindi al valore effettivo della nostra offerta».

In Italia il prezzo di 29,99 euro al mese per DAZN è attivo a partire da questa stagione, dopo che la piattaforma ha acquisito i diritti per la trasmissione di tutte le gare di Serie A (sette in esclusiva e tre in co-esclusiva con Sky). Tuttavia, gli utenti hanno potuto sfruttare un’offerta lanciata a luglio che gli consentirà di pagare 19,99 euro al mese fino al termine della stagione in corso.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI